«
»

Top

Selena Gomez e Francia Raisa raccontano la storia del trapianto

Pubblicata il 1 nov 2017

Selena Gomez e Francia Raisa raccontano la storia del trapianto

Qualche mese fa l'ex stellina della Disney si è sottoposta a un trapianto di rene, donatole dall'amica. 

La foto e la storia avevano commosso il mondo come poche altre negli ultimi mesi. L’attrice Francia Raisa ha donato un rene alla sua amica Selena Gomez, malata di lupus. Ora le due ragazze hanno raccontato la vicenda dal loro punto di vista, durante un’intervista televisiva alla NBC. "Ormai era diventata una questione di vita o di morte. I miei reni non funzionavano più", ha raccontato Selena. Aveva disperatamente bisogno di un rene nuovo, la lista d’attesa per un trapianto poteva arrivare a dieci anni e la popstar non aveva tutto questo tempo.

Trapianto

"Non sarei riuscita a chiederlo a nessuna persona nella mia vita, non avrei mai detto 'fammi da donatore', e all’improvviso Francia si è offerta volontaria". L’amica donatrice si è risvegliata dall’operazione prima di Selena, che ha chiesto subito di vedere l’amica. Il decorso dall’intervento non è stato facile: "Il mio corpo non stava rispondendo bene al trapianto, ma i medici sono intervenuti immediatamente". Selena sarà per sempre piena di gratitudine nei confronti dell’amica:"Non ci sono parole per descrivere quanto io possa essere grata alla mia bellissima amica, mi ha fatto un dono sacrificandosi e donandomi il suo rene".

Radio 105

Commenti

Ti piacerà anche

I fegati da trapiantare meglio conservati a 37°C che refrigerati (studio)

Malattia da rigetto del trapianto
Trapianto
Trapianto d'intestino
Trapianto di cuore
Trapianto di fegato
Trapianto di pancreas
Trapianto di pelle
Trapianto di polmone
Trapianto di rene

I fegati da trapiantare meglio conservati a 37°C che refrigerati (studio)

Leggi l’articolo
Giornata Mondiale del Rene

Trapianto di rene

Giornata Mondiale del Rene

Leggi l’articolo
Scegliere la dialisi peritoneale

Trapianto
Trapianto di rene

Scegliere la dialisi peritoneale

Vedi la testimonianza

Scheda malattia