/static/themes-v3/default/images/default/home/bg-generic.jpg?1516194360

6 risposte

167 visualizzazioni

Tema della discussione



Pubblicato il
Buon consigliere

La palestra quella grande rottura di scatole che viene perennemente prescritta e consigliata.. io la faccio da una vita ho cominciato a nuotare all'età di 3 anni, a fare atletica a 11 a smettere a 19 per uno strappo al polpaccio e a 21 a cominciare arti marziali per poter perdere un pò di peso accumulato  stando ferma.. ma quante brutture ci sono nello sport??per arrivare all'obbiettivo: androlone anabolizzati anfetaminici tisane dimagranti e qualche volta anche antidolorifici?? per rovinarci cuore e reni?ne vale veramente la pelle ? 

Inizio della discussione - 23/03/15

Quando la palestra fa Male


Pubblicato il

Hey sei un'atleta professionista! :) Per palestra intendi rinforzamento muscolare o anche esercizi di aerobica, di resistenza, power pump, cardio, pilates ecc? Nella mia palestra organizzano dei corsi in gruppo di vario tipo con musica e ritmo, anche boxing e yoga. Hai provato anche quelli? Ci sono in tutte le palestre di grandi dimensioni e sono divertenti. Potresti parlarne con un dottore o personal trainer per trovare l'attività fisica più idonea a te senza sforzare o stressare troppo i muscoli del corpo e dover prendere antidolorifici. che ne pensi? Io ho lavorato anni fa come fitness instructor in Germania e mi piacerebbe sentirti soddisfatta attraverso lo sport 

Quando la palestra fa Male


Pubblicato il
Buon consigliere

Ho fatto agonismo con l'atletica per 10 anni nel settore dei lanci e con qualche soddisfazione, da circa 4 anni pratico krav maga che richiede tutto sul piano fisico ,al Sensei non interessa se sei donna  se non ho la potenza fisica di un uomo devo pareggiare il livello in velocità e furbizia , quello che mi manca è la resistenza alla fatica  dopo un minuto e mezzo di colpi dati al massimo, ho il fiatone, da poco ho aggiunto 2 sessioni a settimana di sala pesi  in vista dell'esame di cintura, il trainer per il momento mi sta sistemando tutto il core assieme ad un  allenamento cardio per problemi di pressione alta.

Sono una persona che si stufa alla svelta perciò ho bisogno di uno  sport molto vario, oltre ad avere una validità "tangibile" nella vita, e il caso ha voluto che conoscessi il krav, che mi diverte, mi aiuta sfogare lo stress, e i miei compagni di "lividi" sono fantastici.

Certo gli infortuni ci sono, nel eseguire un particolare calcio ruotato, il ginocchio perno ha ceduto e ho rotto un crociato, da lì una serie di problemi legati agli antidolorifici   che hanno influito negativamente ai reni con conseguente ricovero in ospedale, e scampata dialisi.

Premettendo che non ho niente contro i culturisti, mi piace palpare la pancetta al mio compagno e usarla come cuscino, mi fa senso vedere degli Arnold Schwarzenegger  ai tempi di mr. Olympia troppo pompati e innaturali. Come palloncini che devono scoppiare, chissà quali sostanze prendono per risaltare a quel modo, e quali effetti avranno sulla lunga durata. Ho avuto modo di vedere i compagni nell’atletica  vomitare dopo le competizioni di corsa, o tremare nel salto con l’asta , o le donne pesiste che addirittura avevano la barba  o frequenti epistassi.. ma a 19 anni che controlli vuoi che facciano? e lì l’età dove ti selezionano per le nazionali.

Un personal trainer non si dovrebbe fermare all’aspetto fisico e agli esercizi da far fare ma manche a quello psicologico dell’atleta come la sua autostima e “tifarlo” al massimo anche quando fa un esercizio piuttosto faticoso.

Secondo mio parere estetico un uomo che ha la fortuna di essere mesomorfo non dovrebbe essere più “grosso” di un armonioso e potente giocatore di rugby ( come quello della pubblicità dell ‘invictus tanto per intenderci) …beh per la donna degustibus fate voi uomini ;)

Quando la palestra fa Male


Pubblicato il

Si hai ragione sul fatto che un personal trainer debba ascoltare la motivazione psicologica della persona per raggiungere i suoi obiettivi personali, in questo caso l'autostima e la ripresa morale. Lo sport é davvero un ottima medicina naturale. Complimenti per la tenacia nel voler raggiungere i tuoi obiettivi. Per migliorare la resistenza in generale ti consiglio un allenamento cardio piu intenso (anche se purtroppo non molto vario come piace a te), ma lasciati consigliare dal tuo trainer che conosce bene la tua cartella personale per evitare conseguenze dannose alla salute. 

ricovero in ospedale e scampata dialisi? mamma mia, non esagerare nella lotta pero' :)

Quando la palestra fa Male


Pubblicato il

il fisiatra che mi ha in cura per lombalgìa,mi ha consigliato,dopo le cure(rieducazione e massoterapìe)un'attività sportiva in acqua,mi sto informando ,per una piscina più vicina a casa e che offre buoni sevizi.,anche un buon prezzo.

Quando la palestra fa Male


Pubblicato il

Penso di fare cose per me cose  raggiungibili e concrete,ho letto di brutte esperienze,forse non erano abbastanza motivati.

Quando la palestra fa Male


Pubblicato il

I primi di agosto , ho avuto una lombosciatalgia con dolori alla gamba sx molto forti . Il fisiatra, mi ha consigliato ginnastica posturale e lombare  ho fatto circa 40 sedute con un leggero miglioramento ma niente di piu' . Ora faro una consulenza neurochirurgica perche dai rx se' evidenziato una ernia  con una retrolistesi .Mi hanno consigliato la piscina !!