/static/themes-v3/default/images/default/home/bg-generic.jpg?1516194360

4 risposte

62 visualizzazioni

Tema della discussione



Pubblicato il

Ciao ho 65 anni a dicembre e lavoro in un ente statale ho l'80% di invalidità  perché oltre ad avere la SM ho dei carcinoidi allo stomaco e altre patologie .Purtroppo a male pena arrivo a 20 anni di lavoro , non posso chiedere l'instabilità  al lavoro perche fortunatamente posso muovermi ma sono.molto provata e stanca ho provato a rivolgermi ad un patronato ma sembra che fino a 67 anni debba lavorare ...cosa potrei fare ? Non ce la faccio più la depressione è  più forte di tutto il resto ....cosigli grazie Valeria Lamperti 

Inizio della discussione - 21/02/19

Pensione lavorativa


Pubblicato il

@Valerialamperti ciao io credo che tu possa gia' andare in pensione per il solo fatto di avere l'invalidita' all'80% in più si possono far valere sul conteggio non solo la nuova normativa del decreto dignita' che da la possibilita' alla donna di andarci a 55 di anni ma addirittura poter far valere nel conteggio contributivo 1 mese all'anno per ogni anno lavorato con l'80% di invalidita' credo che una chiacchierata con un patronato sia consigliabile 

un saluto 

https://www.pensionioggi.it/notizie/previdenza/invalidi-80-quando-la-pensione-di-vecchiaia-arriva-a-60-anni-7895

Pensione lavorativa


Pubblicato il
Sono già stata in un patronato ma ho solo 20 anni di contributi e sto aspettando il ricongiungimento che non arriva....quindi niente da fare grazie comuque
Pensione lavorativa


Pubblicato il
Credo che il patronato non abbia le idee chiare .....alla sua età con 80% di invalidità lei può andare in pensione a 55 anni e 7 mesi.....poi può provare a chiedere legge 104 almeno per i 3 giorni al mese in cui può stare a casa per potersi riposare e curare.Saluti
Pensione lavorativa


Pubblicato il

@Valerialamperti 

valeria non vorrei insistere ma credo che il consiglio di @Simy68‍ sia utile e da seguire cambierei patronato o magari se ancora meglio andare in un'associazione invalidi per essere chiara tipo l'anmil o amnic e farsi consigliare perché se l'invalidita' c'e' se i venti anni ci sono credo che qualcosa si puo' e si deve fare o meglio valga la pensa di provarci di nuovo un'abbraccio di sostegno