/static/themes-v3/default/images/default/home/bg-generic.jpg?1516194360

Pazienti Disturbi del sonno

1 risposta

91 visualizzazioni

Tema della discussione



Pubblicato il

Ciao a tutti 

mi sono appena registrato per condividere con qualcuno un'episodio che mi è capitato ieri notte 

prima di tutto ho sempre sofferto di paralisi nel sonno da quando ho coscienza di me stesso.

con il passare del tempo sono riuscito a conviverci, anche grazie a internet e le info che sono riuscito ad apprendere, ma di recente, forse da 1 annetto, si sono evolute in paralisi ipnagogiche

l'ultima è capitata stanotte

ero molto stanco ed è anche un periodo in cui sono molto stressato e per questo motivo volevo dormire a pancia in su e senza cuscino, da buttato proprio visto che non dormo mai in questo modo

Facevo sonni brevi di tipo mezz'oretta e iniziavano a venirmi sti attacchi di paralisi sia prima di addormentarmi sia mentre mi svegliavo e mi liberavo facilmente perchè mia madre gironzolava ancora per casa e quando qualcuno è nei paraggi e si avvicina mi sblocco facilmente dalla paralisi

passa un'altra oretta e mi sveglio di nuovo con sta paralisi veramente brutale, mi sa che dura anche piu di qualche minuto e niente non riesco proprio a sbloccarmi

non sento nemmeno i passi di mia mamma quindi mi rassegno che devo solo aspettare che passi tutto, riesco astento ad aprire gli occhi e vedo un po la parte alta della porta della mia camera e il corridoio

sono tipo le 5:30 del mattino e non è tutto completamente buio ho tutta la finestra aperta e sento un leggero venticello

la paralisi non passa, mi sforzo di brutto provo a urlare e qualche parola riesco a pronucniarla, voglio farmi sentire da mia madre 

improvvisamente sento dei passi lenti nel corridoio qualcuno che va avanti e indietro

penso subito che mia mamma si è svegliata e sta andando in cucina, provo a sforzarmi ancora di piu ma piu mi sforzo e piu sta paralisi diventa forte, riesco anche a muovermi di poco e a dire qualcosa

non so com spiegare, stavo tipo a 99 e non riuscivo a raggiungere 100 per sbloccarmi

Stamattina mia mamma ha detto addirittura che mi sentiva ma credeva stessi sognando

improvvisamente quei passi che sentivo lenti nel corridoio li sento piu veloci che si avvicinano alla mia stanza ed entrano

penso finalmente che mamma mi ha sentito e sta per svegliarmi quando invece inizia l'acufene che io ne soffro da anni ma che durante le paralisi si amplifica

e vedo sta sagoma di un uomo magro tutta nera che si affaccia sulla mia testa, lo vedo fino a mezzo busto

ha tipo le braccia attaccate e mi guardava e si lamentava, come se si voleva liberare le braccia

non riuscivo manco a chiudete gli occhi non lo volevo vedere ero terrorizzato mai capitata una cosa simile per me è un monacello o qualcosa di simile, è stato li una ventina di secondi dopodiche se ne è andato all'indietro e mi sono sbloccato

mi sono alzato avevo i brividi, non ho piu dormito

stoniniziando a pensare che questa evoluzione delle paralisi nel sonno in paralisi di allucinazioni hanno anche fare con maledizioni e robe cosi

scusate l'ortografia ho scritto di fretta che non vedevo l'ora di condividere questa esperienza

Inizio della discussione - 04/09/17

Paralisi nel sonno da sempre

• Membro Ambasciatore
Pubblicato il
Buon consigliere

Ciao  JulianRoss  >>> Brutta Patologia L'Acufene Solito Ronzio alle orecchie è un incubo la vita di chi ne è colpito. Diciamo che ... Sempre più persone ne soffre aumenta  con il passare degli anni, un Danno a carico delle cellule ciliate cocleari, una cellula presente all’ interno della coclea, un componente dell’orecchio interno, ovvero ….un disturbo legato al sistema nervoso,

Si dice che ... Di solito bisogna bere 2 volte al giorno un tè a base di camomilla con aggiunta di  cannella e consolida maggiore le trovi in erboristeria o sul web.Sé assumi Alimenti ricchi di melatonina come olio di oliva, pomodori, frutta secca con del vino possono “Aiutare” la qualità del sonno, riducendo i sintomi dell’insonnia e dal Ronzio.

Devi Evitare lo stress , Cibi ricchi di caffeina che rendono più difficile dormire.

Sè ... Assumi cibi Ricchi di zinco come pesce, legumi, cioccolato fondente, ostriche, pesce azzurro, prodotti di grano tostati al forno e semi di zucca tostati riducono il disturbo  soprattutto nei pazienti di età più avanzata.  Domanda Lecita …. Forse nella tua vita hai passato qualche serata in discoteca, con volume molto alto,e subito dopo hai sicuramente Avuto il classico fischio “Ronzio” subito dopo essere uscito dalla discoteca? Bhè diciamo che non sei il Solo …. Come te ,Tutte le persone impegnate in lavori che si svolgono in ambienti molto Rumorosi ,lavori stradali con martelli pneumatici, macchinari , Ruspe, Trattori ,lavori in fabbriche con macchinari Rumorosi, lavori in aeroporto,in cantieri edili , sono tutti posti che il frastuono e una regola di Base .... ecc.ecc.  sono Lavori che… Portano a questa ..Patologia .

Saluti

By Eureka