Gestire situazioni particolarmente stressanti

https://www.carenity.it/static/themes-v3/default/images/it/header/disturbo-bipolare.jpg

Pazienti Disturbo bipolare

1 risposta

11 visualizzazioni

Tema della discussione



Pubblicato il

Ciao a tutti volevo confrontarmi con voi. Anche a voi succede in generale di avere improvvisi sovraccarichi nelle cose da fare nella vita? A me succede magari di intraprendere diverse cose solo che sbaglio sempre un meccanismo ovvero mi ci butto anima e corpo e mi prendono tantissimo tempo mentale tra pensieri ... Addirittura giornate e notti intere a pensarci fino a quando mi sento sovraccaricata e allora incomincio a ritirarmi da tutto perché diventa troppo per me.

Sto cercando di vivere momento per momento ma non é per niente facile. So che se affrontassi un problema per volta ognuno con il suo tempo mi sentirei molto meno sopraffatta.

Volevo sapere se anche a voi capita. Se anche per voi é così difficile mantenere un certo ordine e soprattutto delle abitudini nella vostra vita.

SE AnChe  a voi una sconfitta sembra invalidare completamente la vostra vita e incominciare a pensare di non valere nulla o una vittoria vi fa sentire degli dei.

NOn So se chiedere consigli nel senso che é molto confuso come messaggio però volevo sapere se qualcun altro é come me

Inizio della discussione - 29/09/21

Gestire situazioni particolarmente stressanti


Pubblicato il

Ciao @Jaylyse‍ !

Piacere Manuel. Intanto apprezzo il tuo messaggio. Sai per molti può essere un discorso " strano", però per chi lo vive o perchi' ha vissuto come noi uno stato di confusione talvolta cronico e continuo della quotidianità sa benissimo che è reale e molto impegnativo. 

Tutto questo penso derivi da un tipo di carattere comune per colore che ne soffrono. Ansia, agitazione, ambizione, desiderio di rivalsa e credo anche mancata organizzazione mentale e pratica. Tutti questi fattori uniti creano questo status che opprime e rende impossibile la vita quotidiana,

Sei preso da un progetto, ci pensi giorno e notte inizi a sognare e camminare pensando in maniera ossessiva al medesimo pensiero. Tutto nasce per caso e per giorni mesi o anni addirittura te lo porti dietro. Poi ad un tratto tutto svanisce. Poi dopo tot. tempo ricomincia. E' un circolo virtuoso, e tutto questo non porta altro che a tanta frustrazione, senso di debolezza, di fallimento. L'autostima cala del tutto e ti senti uno schifo che vali zero, che non sarai mai in grado di raggiungere i tuoi obbiettivi e che ogni cosa andrà male.

Questo è quello che pensavo io. per 23 anni. prima che ho scoperto la crescita personale ma sopratutto dio che è l'unica " cosa" al mondo che darà pace e armonia mentale e fisica per tutta la tua vita.

Avrei piacere a raccontarti la mia storia. Sentiamoci pure se ti fa piacere.

Un abbraccio,

Manuel Albini

albinimanuel@gmail.com

+39 3501654539

Discussioni più commentate