I membri partecipano anche...

avatar Baptiste

avatar Patrizia_Zerbini

avatar Pollon90

avatar nicoletta.menzella-1963

avatar Plastada

avatar Brunina

@Plastada anche a me è comparsa una recidiva dopo 12 mesi di mantenimento con Parp inibitore, si tratta di un linfonodo sulla doccia colico-peritoniale. Sono in cura al Policlinico Gemelli ed il Prof Scambia ha deciso di intervenire chirurgicamente a breve. Spero vada tutto bene, a me ed a tutte voi ! ☘️🤞☘️🤞☘️

Vedere il miglior commento

avatar Dagasara

avatar nicoletta.menzella-1963

avatar angelo59

@angelo59 purtroppo il mio caso è in peggioramento, sebbene la cura con Gemcitabina ha fatto scendere il marcatore, alcuni linfonodi sono risultati resistenti alla cura e la loro dimensione non è ridotta. Poi oltre alla PET ho fatto una TAC e all'encefalo sono risultati delle lesioni che adesso cerchiamo di combattere con radioterapia. Subito dopo ci co consulteremo con il Gemelli per stabilire la terapia x i linfonodi resistenti e che Dio me la mandi buona

Vedere il miglior commento

avatar LindaEnne

avatar Baptiste

avatar Agata65

avatar Baptiste

avatar Paola

avatar Rosanna196(

avatar francesca78+

avatar Conduttore55

avatar EUREKA

avatar Monicam

avatar Rosanna196(

avatar angelo59

avatar Flothekitten

avatar Lolina

avatar ElisabettaRosaspina

avatar Conduttore55

avatar Guerriero

avatar Manolacollini

avatar Baptiste

avatar Patrizia_Zerbini

avatar Pollon90

avatar nicoletta.menzella-1963

avatar Plastada

avatar Brunina

@Plastada anche a me è comparsa una recidiva dopo 12 mesi di mantenimento con Parp inibitore, si tratta di un linfonodo sulla doccia colico-peritoniale. Sono in cura al Policlinico Gemelli ed il Prof Scambia ha deciso di intervenire chirurgicamente a breve. Spero vada tutto bene, a me ed a tutte voi ! ☘️🤞☘️🤞☘️

Vedere il miglior commento

avatar Dagasara

avatar nicoletta.menzella-1963

avatar angelo59

@angelo59 purtroppo il mio caso è in peggioramento, sebbene la cura con Gemcitabina ha fatto scendere il marcatore, alcuni linfonodi sono risultati resistenti alla cura e la loro dimensione non è ridotta. Poi oltre alla PET ho fatto una TAC e all'encefalo sono risultati delle lesioni che adesso cerchiamo di combattere con radioterapia. Subito dopo ci co consulteremo con il Gemelli per stabilire la terapia x i linfonodi resistenti e che Dio me la mandi buona

Vedere il miglior commento

avatar LindaEnne

avatar Baptiste

avatar Agata65

avatar Baptiste

avatar Paola

avatar Rosanna196(

avatar francesca78+

avatar Conduttore55

avatar EUREKA

avatar Monicam

avatar Rosanna196(

avatar angelo59

avatar Flothekitten

avatar Lolina

avatar ElisabettaRosaspina

avatar Conduttore55

avatar Guerriero

avatar Manolacollini