«
»

Top

Come diventare più sicuri di sé grazie alla sofrologia

Pubblicata il 30 dic 2023 • Da Ingrid Fournier

La sofrologia può aiutare le persone a sviluppare la fiducia in sé stesse, permettendo loro di sviluppare la consapevolezza di sé e delle proprie risorse personali.

In questo articolo, la sofrologa Ingrid Fournier condivide alcuni esercizi di sofrologia che vi aiuteranno ad acquisire fiducia in voi stessi e a recuperare il rapporto con il vostro corpo, soprattutto se siete affetti da malattie croniche. 

Scoprite subito l’articolo!

Come diventare più sicuri di sé grazie alla sofrologia

E se la sofrologia potesse farvi sentire più a vostro agio nel vostro corpo per questo nuovo anno?

La fine dell'anno equivale spesso a stanchezza e stress. Rappresenta anche un momento in cui facciamo il bilancio delle nostre azioni passate. In questo periodo, possiamo sentirci scoraggiati e senza energie.

Quando si soffre di una malattia cronica, il corpo viene spesso maltrattato, messo a dura prova, svalutato e persino odiato dal paziente. Il dolore invade tutto il corpo, l’umore può diventare pessimo e l'immagine di sé negativa.

In questi momenti, possiamo avvertire una certa mancanza di fiducia in noi stessi quando si tratta di svolgere determinate attività, spesso per paura di non riuscire a fare le cose o per timore di fallire.

Non siamo più consapevoli delle nostre capacità e dei nostri punti di forza. Abbiamo perso la fiducia in noi stessi. 

Ma quali sono le differenze tra fiducia in sé stessi, autostima e assertività?

Fiducia in sé stessi significa saper riconoscere le proprie capacità ed esserne consapevoli. La fiducia in noi stessi è in larga parte il risultato delle nostre azioni. Questa fiducia si costruisce sulla base dei nostri successi e dei nostri fallimenti e ci permette di agire senza temere il fallimento o lo sguardo altrui.

L'autostima è il riconoscimento del proprio valore. È la sensazione di essere simpatici e rispettabili che deriva dall'autovalutazione (in risposta alla domanda “quanto valgo?”) e da ciò che gli altri pensano di noi (in risposta alla domanda “quanto piaccio alla gente?”).

L'assertività è la capacità di esprimere i propri valori e le proprie capacità, ma anche di far valere i propri diritti. Si tratta quindi di un comportamento sociale, intimamente legato all'autostima e alla fiducia in sé stessi.

La fiducia nel proprio corpo è una componente importante dell'autostima.

La sofrologia: in che modo può aiutarvi ad acquisire fiducia in voi stessi e nel vostro corpo?

Riscoprire l'esperienza sensoriale del nostro corpo significa poter riprendere il controllo della nostra vita e delle esperienze che viviamo. Significa poter accedere a una nuova visione delle cose e arricchire le nostre possibilità di esistere.

Nella sofrologia, padroneggiare il proprio schema corporeo è un aspetto fondamentale. Lo schema corporeo è la rappresentazione personale di tutto ciò che costituisce una persona: l'involucro fisico, le sensazioni corporee, le emozioni, le intuizioni, i valori, ecc.

Si tratta di rappresentare il proprio corpo ma anche di sentirlo, di viverlo come è realmente. Questo serve ad accettare il proprio corpo e l'immagine che se ne ha.

La sofrologia ci permetterà di riscoprire sensazioni piacevoli. Gli esercizi di respirazione e il rilassamento muscolare favoriranno l'emergere di sensazioni, sentimenti e fenomeni corporei, senza focalizzarsi sulle performance del corpo. Le sensazioni possono essere di calore, formicolio, freschezza, sensazione di rilassamento in alcune parti del corpo, ecc.

Grazie all'allenamento sofrologico, lo schema corporeo diventa più strutturato e preciso, migliorando naturalmente l'immagine di sé e rafforzando la fiducia e l'autostima.

Riscoprire le proprie capacità, risorse e potenzialità dà un senso di sicurezza interiore, che a sua volta aumenta la fiducia in sé stessi e aiuta a sviluppare una migliore consapevolezza del proprio corpo.

La fiducia in sé stessi è un argomento vasto e affascinante. Come avrete capito, avere fiducia in sé stessi e nel proprio corpo è fondamentale per la crescita e la realizzazione personale e professionale. Conoscere e avere fiducia nelle proprie capacità vi spingerà ad agire e a prendere decisioni per affrontare meglio gli eventi della vita.

Quali esercizi di sofrologia fare per aumentare la fiducia in sé?

Gli esercizi che vi propongo oggi vi aiuteranno a riprendere contatto con il vostro corpo e le vostre sensazioni.

Risveglio sensoriale per riconnettersi con i propri 5 sensi

Questo esercizio vi permette di concentrarvi sui vostri 5 sensi e sulle loro funzioni, prendendo coscienza delle vostre capacità sensoriali. Il vostro corpo non è solo dolore, malattia e stanchezza... Può anche essere una fonte di piacere, che vi permette di vedere, sentire, toccare, gustare e odorare!

Potete provare questo esercizio all'aperto, ad esempio mentre andate al lavoro, a fare la spesa o durante una passeggiata. Vivete questo momento in modo pieno e consapevole, senza giudicare o analizzare. Prendetevi il tempo di osservare ciò che vedete, di ascoltare i suoni e i rumori e di esercitarvi a sentire gli odori e i profumi. Che effetto fa il vento fresco o il sole sul vostro viso?

Il vostro corpo non è solo dolore, malattia e stanchezza...  

L'esercizio allo specchio per amare il proprio corpo 

L'obiettivo dell'esercizio allo specchio è guardare il proprio corpo senza giudicarlo, rendersi conto di esistere e far aumentare la propria fiducia in sé.

Potete fare l’esercizio posizionando le mani davanti a voi e usandole come uno specchio in cui proiettare ogni parte del corpo per percepire meglio i volumi, la presenza e le sensazioni provenienti da queste diverse parti.

Il vostro corpo è lì che vi accompagna, quindi prendetevi qualche momento per osservarlo. 

Camminare virtualmente per ritrovare coraggio e fiducia

La camminata virtuale vi aiuterà a ritrovare il coraggio, a migliorare la vostra sensazione di presenza naturale e a sentirvi sicuri di voi stessi.

Vi chiedo di immaginare due bellissimi e maestosi felini (tigri, leoni, pantere, leopardi...) al vostro fianco, che vi accompagneranno in questa passeggiata virtuale. 

Nei momenti di dubbio o di mancanza di fiducia in sé stessi, potete ripensare a quella passeggiata, magari chiudendo gli occhi e immaginando i due felini al vostro fianco, e sentire di nuovo l'orgoglio, la sicurezza e il senso di rilassamento... 

L'esercizio del collo per imparare ad affermarsi

L'esercizio del collo permette di affermare sé stessi muovendo la testa come per dire sì o no. Potrete inoltre constatare la mobilità e l'elasticità del vostro collo, sciogliere le tensioni cervicali, rilassate la gola e le spalle.

Diventare consapevoli della propria mobilità permette di prendere coscienza della propria capacità di muovere il proprio corpo e di aver fiducia in quest’ultimo.

 

Vi è piaciuto questo articolo?  

Cliccate su "Mi piace" o condividete i vostri pensieri e le vostre domande con la community nei commenti qui sotto!

Prendetevi cura di voi stessi!



13
avatar Ingrid Fournier

Autore: Ingrid Fournier, Sofrologa

Ingrid Fournier è una sofrologa certificata. Oggi, scrivendo articoli per Carenity, vuole condividere i fantastici strumenti della sofrologia, in particolare per migliorare i problemi di sonno, stanchezza e stress e... >> Per saperne di più

Commenti

Ti piacerà anche

Farmaci antinfiammatori steroidei e non steroidei: vi diciamo tutto!

Farmaci antinfiammatori steroidei e non steroidei: vi diciamo tutto!

Leggi l’articolo
Covid-19: quali sono gli effetti collaterali dell'indossare una mascherina?

Covid-19: quali sono gli effetti collaterali dell'indossare una mascherina?

Leggi l’articolo
Quali sono i benefici psicologici dell'interazione con una comunità di pazienti?

Quali sono i benefici psicologici dell'interazione con una comunità di pazienti?

Leggi l’articolo
Disturbi del sonno: quando e come possono essere curati?

Disturbi del sonno: quando e come possono essere curati?

Leggi l’articolo

Discussioni più commentate