«
»

Top

Quali piante usare per alleviare i problemi articolari e muscolari?

Pubblicata il 6 set 2021 • Da Candice Salomé

Artrite, artrosi, dolori articolari e muscolari... I trattamenti per queste patologie possono essere spesso pesanti. Le piante possono quindi essere un'alternativa o essere usate come complemento ai trattamenti classici. 

Ma quali piante possono aiutare ad alleviare i dolori articolari e muscolari? Quali sono i loro benefici? Come si possono usare? 

Vi diciamo tutto nel nostro articolo!

Quali piante usare per alleviare i problemi articolari e muscolari?

Le malattie che colpiscono le articolazioni provocano un dolore di origine meccanica con una limitazione del movimento associata. I trattamenti analgesici e antinfiammatori sono, per la maggior parte, prescritti come prima risposta terapeutica, combinati con misure igieniche e dietetiche. Tuttavia, molte piante esistono e possono avere certi benefici su questi dolori. 

Quali piante usare contro l'artrosi? 

L'artrosi è una malattia della cartilagine. Si manifesta più spesso con dolore meccanico e/o disagio durante il movimento in una o, più raramente, in diverse articolazioni. 

Il trattamento dell'artrosi si basa sulla prevenzione e sul trattamento del dolore. Questo dolore viene trattato con analgesici, farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) o iniezioni intra-articolari di corticoidi o acido ialuronico. 

Tuttavia, molte erbe possono alleviare il dolore e l'infiammazione associati all'artrosi. 

Ribes nero 

Le foglie e le bacche di ribes nero contengono flavonoidi e proantocianidoli con proprietà antinfiammatorie. 

Inoltre, l'olio di semi di ribes nero è ricco di acidi grassi essenziali della famiglia omega-3 e omega-6 che hanno anche proprietà antinfiammatorie. 

Salice bianco e olmaria

La corteccia di salice bianco contiene tannini, composti salicilati (soprattutto salicina) e flavonoidi. Nel corpo, la salicina viene convertita in acido salicilico, che è una sostanza antinfiammatoria e analgesica. Questa sostanza è presente anche nell'olmaria. 

Entrambe le piante possono essere prese come infusione o come integratore alimentare. 

Ortica dioica

Le foglie di ortica dioica sono ricche di minerali, acido caffeico e clorogenico, sitosterolo e flavonoidi, che possono essere responsabili delle sue proprietà antinfiammatorie. 

Le foglie di ortica dioica possono essere mangiate (cosparse sulle insalate per esempio) o consumate come infuso. 

Quali piante usare contro l'artrite? 

L'artrite si riferisce spesso a una malattia causata dall'infiammazione delle articolazioni. L'artrite può presentarsi in due forme: acuta o cronica. Anche se generalmente benigna, l'artrite può, a lungo termine, avere conseguenze invalidanti. 

Prima di tutto, e qualunque sia il tipo di artrite di cui si soffre, è importante parlare con il proprio medico. Lui o lei farà la diagnosi e prescriverà il trattamento appropriato. 

Tuttavia, ci sono alcune piante che possono aiutare a ridurre il dolore alle articolazioni e migliorare la qualità della vita. 

Aloe vera 

Aloe vera è nota per le sue numerose proprietà terapeutiche. 

Per esempio, il gel di aloe vera è ricco di sostanze nutritive e la sua applicazione sotto forma di massaggio può aiutare a lenire i dolori articolari. 

Eucalipto 

Le foglie di eucalipto possono essere usate come applicazione cutanea per trattare il dolore causato dall'artrite. Le foglie di eucalipto contengono tannini che sono noti per ridurre l'infiammazione e il dolore. 

Pertanto, si raccomanda di applicare impacchi caldi di eucalipto direttamente sull'articolazione dolorosa e aumentare così le sue virtù. 

Zenzero 

Lo zenzero ha molte proprietà antinfiammatorie. Può essere consumato come infuso o applicato come impacco (come nel caso dell'eucalipto). 

Tè verde 

Il tè verde ha molte proprietà e i suoi benefici per la salute sono ben dimostrati. Infatti, è il tè più consumato nel mondo. 

Il tè verde aiuta a ridurre l'infiammazione

Può essere consumato sotto forma di infusione e applicato localmente con impacchi.

Quali piante usare contro i dolori muscolari?

Il dolore muscolare è di solito il risultato di un uso eccessivo o poco frequente di un muscolo. Può essere causato da troppo sport o da tensione o stress che rende il muscolo teso e doloroso

Questi dolori possono essere alleviati con rilassanti muscolari naturali, a base di piante, che permettono di rilassare il muscolo teso e doloroso e quindi limitare i problemi di crampi, dolori o mal di schiena. 

Achillea millefoglio

Poco conosciuto, è uno dei più efficaci rilassanti muscolari naturali. Ha molte proprietà antinfiammatorie e rilassanti. Può essere usato in caso di traumi di origine muscolare come contratture, lombaggini, mal di schiena e altri crampi. È anche molto efficace in caso di periodi dolorosi

Deve essere usato come tintura madre al ritmo di 100 gocce al giorno e deve essere diluito in un bicchiere d'acqua o in una tisana fino a quando i sintomi migliorano. 

Camomilla 

La camomilla è un antinevralgico, antispasmodico e rilassante neuromuscolare molto potente. Questa pianta è anche usata per le sue proprietà antinfiammatorie e antiossidanti

La camomilla deve essere presa come infuso, in ragione di 40 grammi per litro d'acqua (equivalente a tre fiori per ciotola). Deve essere lasciato in infusione per 10 minuti ed è necessario bere da 3 a 4 tazze al giorno per ottenere gli effetti desiderati. 

Olio essenziale di gaultheria

L'olio essenziale di gaultheria è usato per riscaldare la zona dolorosa. Contiene salicilati di metile, che hanno proprietà antinfiammatorie e rilassanti. 

Deve essere applicato localmente mescolando 10 gocce di olio essenziale di gaultheria con 10 ml di olio vegetale. 

Non ci sono vere controindicazioni all'uso della fitoterapia. Tuttavia, non è raccomandato per tutte le donne incinte, né per i bambini sotto i 7 anni. 

Infine, non esitate a chiedere consiglio al vostro medico. 

Vi è piaciuto questo articolo?

Cliccate su "mi piace" o condividete i vostri sentimenti e le vostre domande con la comunità nei commenti qui sotto!  

Forza a tutte e tutti! 

23
avatar Candice Salomé

Autore: Candice Salomé, Redattrice di Salute

Creatrice di contenuti presso Carenity, Candice è specializzata nella scrittura di articoli sulla salute. Ha un interesse particolare nei campi della psicologia, del benessere e dello sport. 

Candice ha... >> Per saperne di più

2 commenti


FrancaSchenato
il 07/09/21

Grazie è molto utile sapere come potere curarsi o alleggerire il dolore con le piante


EUREKA • Membro Ambasciatore
il 09/09/21

Scientificamente Testato da Migliaia di Pazienti  e Di sicura Efficaia   " Cannabis " Unico Antidoto ora che è Legale con effetto Immediato per dire addio alle varie Artroosi , Dolori  ed tante altre Patologie.

By Eureka ! 

               https://member.carenity.it/forum/buono-a-sapersi/cannabis-marijuana-canapa-2469

Ti piacerà anche

Farmaci antinfiammatori steroidei e non steroidei: vi diciamo tutto!

Farmaci antinfiammatori steroidei e non steroidei: vi diciamo tutto!

Leggi l’articolo
Covid-19: quali sono gli effetti collaterali dell'indossare una mascherina?

Covid-19: quali sono gli effetti collaterali dell'indossare una mascherina?

Leggi l’articolo
Quali sono i benefici psicologici dell'interazione con una comunità di pazienti?

Quali sono i benefici psicologici dell'interazione con una comunità di pazienti?

Leggi l’articolo
Disturbi del sonno: quando e come possono essere curati?

Disturbi del sonno: quando e come possono essere curati?

Leggi l’articolo