Animali domestici, un toccasana per la salute degli uomini

/static/themes-v3/default/images/default/home/bg-generic.jpg?1516194360

123 risposte

2.262 visualizzazioni

Tema della discussione


• Animatore della community
Pubblicato il

Finora era un’ipotesi, ma adesso arriva la conferma della scienza: la presenza di animali domestici in casa influenza positivamente la stabilità emotiva delle persone, e lenisce in questo modo i disturbi e i traumi psicologici. Anche per questo, la spesa per i pets continua a salire.

Poteva sembrare un’esagerazione o una credenza popolare, ma ora è la scienza a delinearlo in maniera più certa: gli animali domestici, e non solo cani e gatti, sono un vero toccasana per la salute mentale degli esseri umani. Come si legge su un recente numero della rivista BMC Psychiatry Journal, infatti, i pets sono in grado non solo di donare affetto, ma anche di assicurare ai loro padroni una maggiore stabilità emotiva, che lenisce disturbi e traumi psicologici.

Benessere mentale. Secondo la ricerca, contare sulla compagnia di un animale domestico dunque fa bene alla salute. Il primo effetto è semplice, legato alla loro presenza che “impone” momenti di passeggiata in esterni (necessari per i loro bisogni fisiologici), e costringe i padroni a muoversi e così a perdere peso. Ma, soprattutto, tenerli in casa e occuparsi di loro serve a gestire anche patologie come l’ipertensione, oltre a essere un grande sostegno per i pazienti con problemi di salute mentale, anche di alta gravità.

Meglio dei parenti. L’analisi effettuata dai ricercatori dell’università di Manchester ha svelato che gli animali domestici sono appunto un sostegno per persone con disagi mentali, perché possano aiutarli a superare i momenti più difficili della malattia, ma anche a tenerli lontani da eventuali idee suicide. Addirittura, gli intervistati hanno confessato che spesso l’affetto di un pet risulta anche più forte di quello dei familiari, perché non si sentono da loro “giudicati” ma accettati nonostante i problemi.

Un trattamento terapeutico. L’indagine conferma il valore della pet therapy, che ormai è diventato un approccio consueto ad alcuni tipi di patologie mentali: questo tipo di terapia “sfrutta” i rapporti affettivi tra uomo e animale, che possono appunto alleviare mente e psiche da problemi, e infatti oggi è usata come trattamento terapeutico per numerosi disturbi di salute, non solo gravi e invalidanti, ma anche nella vita quotidiana di una persona psicologicamente fragile.

Il parere dell’esperta. È la dottoressa Helen Brooks, ricercatrice dell’università di Manchester, a trarre alcune conclusioni dallo studio: “Le persone con cui abbiamo parlato nel corso dello studio credono che il loro animale domestico svolga un ruolo positivo nella loro vita, aiutandoli, ad esempio, a gestire la vergogna associata alla loro condizione, accettandoli senza giudicarli”, dice l’esperta. Per lei, inoltre, “gli animali domestici vengono inoltre considerati particolarmente utili durante i momenti di crisi. Offrono un supporto incondizionato, che spesso queste persone non ricevono dalle proprie famiglie o dalla società. Sono importanti per la loro salute”.

Salgono le spese. L’importanza crescente dei pets è confermata anche dai continui incrementi nelle spese per la loro gestione; già nel 2015 il Rapporto Assalco-Zoomark aveva delineato come fosse in forte salita il mercato legato agli animali domestici, rilevando un aumento del valore del comparto pari al 2,4% nel 2014; a fine 2016, invece, il totale mondiale di questi investimenti ha superato i 100 miliardi di euro.

Animali domestici in Italia. In Italia, poi, si parla di un totale di spesa per animali domestici pari a 12 miliardi di euro l’anno; in particolare, per un gatto servono 800 euro l’anno, mentre per un cane almeno 1800 euro. Se poi estendiamo il calcolo a tutta la vita del gatto e del cane, la spesa media raggiunge circa i 9 mila euro nel primo caso e 26mila euro per il secondo. Si tratta di numeri in aumento del 70 per cento rispetto a quelli di appena dieci anni fa.

E voi membri di Carenity, avete un animale domestico ? Cosa pensate del loro impatto sul benessere degli uomini ? 

Fonte : Clinicaebenessere.it 

Inizio della discussione - 20/02/17

Animali domestici, un toccasana per la salute degli uomini


Pubblicato il

Buongiorno, confermo .

Possiedo un coniglio nano e spesso vado a far la spesa solo per lui.Dall'insalata fresca alle carote e soprattutto all'acquisto della catalogna che il mio coniglio ne è ghiotto.

Buona giornata a tutti

Animali domestici, un toccasana per la salute degli uomini


Pubblicato il

Confermo in pieno ogni parola di Baptiste. Io ho una cagnolina di nome Tecla, la mia compagna da 10 anni. Ha avuto parecchi problemi nel corso degli anni, ma non importa li abbiamo superati tutti e quelli non superabili li abbiamo tamponati. Siamo sempre insieme e quando ho qualche impegno in luoghi dove non può entrare, mi aspetta, dormendo, in macchina, la sua cuccia. Lei  sa che io torno e sta tranquilla. L'ho sempre portata con me anche quando insegnavo. La solitudine della casa la induceva a fare disastri per dispetto e per me era fonte di preoccupazione saperla in ansia. Da quando c'è lei non sento più la solitudine e sono sempre di buon umore. Le passeggiate non sono più quelle di una persona che gira e vaga per non si sa bene dove. No! noi siamo a spasso a testa alta.

buona giornata a tutti

Animali domestici, un toccasana per la salute degli uomini


Pubblicato il

ho due cani e due gatti.I miei cani sono un labrador,Flinn, e un beagle Mac.

Flinn è un cane di assoluta bontà, affettuoso, infantile innamorato di mio marito.

quando Franco rientra Flinn assale il mio tavolino per cercare qualcosa da portargli come regalo.

i miei guanti, un libro, un giornale e scarpe di ogni genere.A me fa molto ridere perchè le sue dimensioni sono notevoli mentre il suo carattere è fanciullesco. Mac ha tredici anni ben portati.

ha un carattere particolare , non molto affettuoso, grande annusatore di prati, e ingordo è il mio compagno di passeggiate perchè sono io ad avere il comando con Flinn sarebbe impossibile.ho sempre avuto cani fin da piccola e non ho mai conosciuto un momento di solitudine, di tristezza o malinconia.la loro presenza è sempre stata un potente antidepressivo, e anche ora con il mio diabete 2 la compagnia di Mac è indispensabile.

Animali domestici, un toccasana per la salute degli uomini


Pubblicato il

Intanto vorrei precisare che non mi sento affatto un emarginato sociale perchè ho il diabete, è una malattia come le altre e si deve affrontare a viso aperto con un comportamento coerente e una dieta abbastanza ferrea, senza regressioni, ho da 16 anni un gatta randagio e da 7 una gattina che a 3 mesi una notte per strada si è innamorata di mè e mi ha seguito fino in casa senza problemi con una sicurezza incredibile e da allora fanno parte della famiglia, non abbiamo figli e quindi loro sono le nostre bimbe, ma un problema esiste in quanto la più vecchia sta somatizzando l'altra mia patologia è in pochi mesi è dimagrita notevolmente si è fatta venire una insufficienza renale, ora la sto curando con iniezioni a base di protettore per lo stomaco e anti vomito, ma cambiando la sua alimentazione e preparando noi il loro pasto ha anche smesso di vomitare e si sta rimettendo, ma è vero che ti aiutano a superare tutti i momenti bui delle giornate difficili,perchè quando torni a casa e ti guardano con quegli occhi pieni di amore dimentichi tutto e ti riempi di una felicità incredibile, grazie piccole di esistere

Animali domestici, un toccasana per la salute degli uomini


Pubblicato il

Sono stata malissimo con dolori migratori su tutto il corpo. Neanche gli antidolorifici facevano effetto.Ho passato notte e giorno senza dormire...alla fine mi hanno diagnosticato la Fibromialgia e con esami specifici Artrite Reumatoide. E i mie gatti mi hanno fatto compagnia tutto il tempo. E quando mi è  stato detto di darli via xche così ho meno lavoro.....RISPONDO che la notte ci sono stati loro a farmi compagnia.

Animali domestici, un toccasana per la salute degli uomini


Pubblicato il

Ho sempre posseduto un cane. Non posso propio farne a meno! Da 10 anni mi fa compagnia un adorabile schitzu che si chiama Junior e capisce tutto quello che gli dico. E'affettuoso, dolce e buono. Se esco e non posso portarlo con me, mi apetta paziente in casa, girovagando su tappeti o poltrone, La notte dorme con noi, o sul letto o nella sua cuccia. E'insomma uno di famiglia e quando sono triste o ho problemi mi segue e mi guarda con occhi dolcissimi. Non potrei fare a meno di lui e nemmeno mio figlio.

Animali domestici, un toccasana per la salute degli uomini


Pubblicato il

Ciao anche per me è così ..io ho 4 gatti e 6 cani  vivo da sola e loro sono la mia famiglia mi riempono d' attenzioni d' amore  sono sempre vicino a me 

Animali domestici, un toccasana per la salute degli uomini


Pubblicato il

si e' vero, io ho una cagnolina e quando sto con lei mi passa la depressione

Animali domestici, un toccasana per la salute degli uomini

• Membro Ambasciatore
Pubblicato il
Buon consigliere

 E' verissimo, l'anno scorso ho adottato un gatto che era stato abbandonato e il solo fatto di prendermene cura quotidianamente mi ha portato benessere.