Consigli per convivere con l'ansia

/static/themes-v3/default/images/default/home/bg-generic.jpg?1516194360

25 risposte

427 visualizzazioni

Tema della discussione



Pubblicato il

buona sera!!! vi giro un link moooooltoooooo interessante... essendo io una persona molto ansiosa :)

https://youtu.be/9vbD0MLTID8

Inizio della discussione - 29/04/15

Consigli per convivere con l'ansia


Pubblicato il

Per l'ansia, leggi qui: http://freeweed.it/%CE%B2-cariofillene-terpene-cannabis-potenzialita-trattamento-ansia-depressione/.

(scusa il ritardo)

Consigli per convivere con l'ansia


Pubblicato il

grazie massi ma ahimè collasso se fumo.... vado di passiflora e xanax e ultimamente sto tornando nel tunnel degli attacchi di panico sto male... 

Consigli per convivere con l'ansia


Pubblicato il

Diminuisci la dose che assumi !!!!! Abituati lentamente e butta via quelle cacchio di xanax.

Fammi sapere. 

Consigli per convivere con l'ansia


Pubblicato il

sono anni e anni che prendo xanax però ho diminuito, 10 gocce la matt e basta

Consigli per convivere con l'ansia


Pubblicato il

Diminuire la dose mi riferivo all'erba..... e non serve che urli....... hihihihihihi  ;)

Consigli per convivere con l'ansia


Pubblicato il

Ciao a tutti, io ho l'ansia da quando ricordo di esistere, e a quanto sembra è sempre peggiorata fino a diventare quasi insostenibile, però piuttosto di descrivere il mio problema e leggerne altri simili al mio, sarei veramente curioso di leggere qualche testimonianza di persone che sono migliorate o addirittura l'hanno saputa gestire alla perfezione per il resto della propria vita, è un'emozione in stretto collegamento con la paura ed anche puramente soggettiva, viene classificata sotto varie categorie, e viene "guarita" con tanti farmaci che spesso vengono gestiti in maniera poco seria o senza l'adeguato affiancamento di una psicoterapia, perchè parliamoci chiaro, è vero che esistono delle condizioni mediche strettamente legate alla salute, all'alimentazione o a malattie concrete, ma sono solo una piccola minoranza in confronto alla vastità dei comportamenti errati di gestione emotiva acquisiti fin da quando siamo ragazzini, o all'incapacità di autoanalisi e di adattamento generale che ci pervade grazie al vissuto in una società esigente, troppo veloce e un tantino ipocrita più di quanto dovrebbe.
Sapreste indirizzarmi? Qualche storia finita bene?
: ) 

Consigli per convivere con l'ansia


Pubblicato il

Buongiorno a tutti.

Ho 54 anni, da 30 anni c.a. ho l'Artrite Reumatoide. Ho sempre sofferto di ansia perchè non mi sento accettata dalla mia famiglia, ora mia madre sta male e temo che vivrà ancora per poco. In questo periodo, non so se è il caldo o cosa, ho frequenti attacchi di panico. Mi manca l'aria, mi sento impotente, inutile. Vivo da sola da 7 anni. Abito a Genova, che non è la città ideale per i single. Se poi hai anche dei problemi nella deambulazione è anche peggio. Sento che mi sto auto isolando, forse per paura di essere abbandonata, preferisco starmene da sola. Voglio uscire da questo vortice di paura, perchè mi sto auto ingabbiando. Ho paura ad uscire di casa, di cadere (ho 3 arto protesi). Mi sento brutta, goffa ecc. Ho frequentato associazioni che trattano persone depresse, ma con farmaci. Io mi rifiuto di prendere farmaci. Sono 8 anni che non prendo farmaci per la A. R., e sto bene. Voglio fare altrettanto per la depressione. Quindi no medicine.