https://www.carenity.it/static/themes-v3/default/images/it/header/fibromialgia.jpg

Pazienti Fibromialgia

5 risposte

64 visualizzazioni

Tema della discussione

Membro Carenity
Pubblicato il

 buongiorno a tutti è da circa tre mesi che purtroppo ho visto aumentare i vari sintomi in piu a causa del dolore e della stanchezza mi risulta pressoche impossibilie fare attività fisica e anche se mi riposo ho sempre molto sonno e per andare avanti mangio risultato? aumento pazzesco di peso (circa 10 kg) con le cure qualcuno di voi è diminuito o devo aspettarmi un aumento di peso ? 

Inizio della discussione - 05/03/18

ma nessuno è dimagrito con le cure?
Membro Carenity • Animatore della community
Pubblicato il

Ciao @Ste13578‍ e grazie del tuo contributo. 

Qualcuno può aiutare il nostro membro? 

Vi ringrazio in anticipo. 

ma nessuno è dimagrito con le cure?
2

Membro Carenity
Pubblicato il

Ciao Ste13578, hai ragione a volte è proprio difficile riuscire a muoversi per via dei dolori, sai una cosa che trovo molto utile è sforzarmi di camminare molto lentamente per pochi minuti, dopo un po' i dolori diminuiscono. Certo i dolori non spariscono, però mi aiuta a combattere la rigidità e l'atrofizzamento. Un consiglio che mi ha dato il mio reumatologo è fare nuoto, certo per te magari è un po' pesante, però ho sentito altri che trovano sollievo facendo ginnastica dolce nelle acque termali, molto più rilassante, vero?

Per quanto riguarda il peso diciamo che sono sempre la stessa, non dimagrisco e non ingrasso. Però ho perso molto l'appetito in questo periodo, ma non so se è un sintomo della fibromialgia. Credo che sia tutto un circolo vizioso, tutti i nostri sintomi sono concatenati. Non riusciamo a dormire bene la notte e di conseguenza le nostre giornate iniziano il pomeriggio con grande stanchezza, i dolori non ci danno tregua e non possiamo fare un gran che. Sto imparando a vincere una cosa per volta, ad es. se riuscissi a dormire meglio, le mie giornate inizierebbero prima e con un riposo migliore, essendo bene riposata, sarei anche più in forze e i dolori sarebbero più lievi. Piano piano impariamo a conviverci e a trovare i rimedi! Ti auguro ogni bene!

ma nessuno è dimagrito con le cure?
1

Membro Carenity
Pubblicato il

Ciao, io anche se dormo male la notte, non riesco a stare nel letto perché aumento la rigidità e i fastidi. Non vedo l'ora di alzarmi anche se ho sonno e mettermi in movimento. I primi 30 minuti sono terribili perché devi rompere il blocco di cenentcche ti ha incatenato durante la notte ma poi va molto meglio. Quindi anche se mi stanco, cerco di non fermarmi mai perché se ti fermi blocchi, diventi tutto un pezzo e i dolori aumentano. Per fortuna ho 3 bambini che devo accompagnare a scuola e che con i loro impegni anche pomeridiani mi tengono attiva. Le gambe la sera non fanno solo male ma sembrano quelle di un elefante. Enormi, con la pelle stirata al max con ristagno d'acqua terribile che non posso neanche passare una crema senza provare dolore. E voi? Avete problemi di ritensione idrica esagerati? 

ma nessuno è dimagrito con le cure?
Membro Carenity
Pubblicato il

si io sono dimagrita durante la fase acuta. Da 47 kili a 37. Non riuscivo a mangiare diciamo, il dolore mi partiva dalla mandibola e quindi ero bloccata dalla gola all'esofago e poi non so perchè avevo del tutto perso l'appetito. Adesso mi sono ripresa, sono anche ingrassata ora per la verità, ma la fase del dimagramento è durata molto, almeno due anni sotto peso, ricordo che tutto mi stava largo, ho dovuto cambiare gli abiti, per dire avevo le ossa che uscivano dalla pelle.

ma nessuno è dimagrito con le cure?
Membro Carenity
Pubblicato il

Ragazzi buongiorno a tutti, io non sono ancora al vostro livello di dolore e devo dire che prendendo il Cymbalta sto veramente meglio. Anche se da nausea. Magari vi sto dicendo una cosa x voi risaputa ma mi sono sentita di dirla x chi non avesse già provato il farmaco... 

icon cross

Questo tema ti interessa?

Raggiungi i 70 000 pazienti iscritti sulla piattaforma, ottieni informazioni sulla tua malattia o quella del tuo parente e condividi con la comunità

È gratis e riservato