«
»

Top

La fibromialgia è una malattia autoimmune?

Pubblicata il 12 mag 2021 • Da Courtney Johnson

La fibromialgia è una malattia cronica che causa dolore diffuso in tutto il corpo. Poiché i suoi sintomi si sovrappongono a molti di quelli che si trovano comunemente nelle malattie autoimmuni, molti si sono chiesti se debba essere classificata come tale.

Cos'è la fibromialgia? Cos'è una malattia autoimmune? La fibromialgia può essere considerata una malattia autoimmune? Cosa dicono le ultime ricerche?

Vi diciamo tutto nel nostro articolo!

La fibromialgia è una malattia autoimmune?

Cos'è la fibromialgia e quali sono i suoi sintomi?

La fibromialgia è una malattia cronica di lunga durata caratterizzata da dolore e sensibilità a livello muscolo-scheletrico generalizzati, accompagnati da estrema stanchezza, disturbi del sonno, problemi di memoria, pensiero e concentrazione, così come depressione o ansia. 

Purtroppo, è ancora poco compresa dal mondo medico e si pensa che colpisca tra l'1% e il 3% della popolazione adulta italiana.

Cos'è una malattia autoimmune?

Le malattie autoimmuni sono disturbi in cui il corpo comincia ad attaccare se stesso a causa dell'errata identificazione da parte del sistema immunitario delle cellule sane come qualcosa di dannoso e invasivo. In risposta, il corpo produce autoanticorpi che prendono di mira e distruggono queste cellule sane. Questo attacco danneggia i tessuti e spesso causa un'infiammazione nell'area interessata.

La fibromialgia può essere difficile da diagnosticare perché condivide molti sintomi con le malattie autoimmuni. In alcuni casi, la fibromialgia può anche coesistere con disturbi autoimmuni.

Le condizioni spesso associate al dolore da fibromialgia includono

La fibromialgia è una malattia autoimmune?

Poiché la fibromialgia era precedentemente considerata una condizione legata all'artrite e molti tipi di artrite, come la poliartrite reumatoide (PR), sono malattie autoimmuni, la comunità medica ha supposto che anche la fibromialgia potesse essere classificata come tale.

Finora, gli scienziati non sono stati in grado di provare questa affermazione, poiché non ci sono prove che la fibromialgia produca autoanticorpi o danneggi i tessuti circostanti, causando infiammazione. La causa alla base della fibromialgia non è ancora stata determinata.

Cosa dicono le ultime ricerche?

Poiché la fibromialgia spesso coincide con altre malattie autoimmuni, è difficile per i ricercatori determinare se la fibromialgia è una malattia autoimmune completa.

Nel 2007, uno studio ha trovato alti livelli di anticorpi tiroidei in pazienti con fibromialgia, portando i ricercatori a chiedersi se questo fosse un segno che la fibromialgia è una malattia autoimmune. Tuttavia, la presenza di anticorpi tiroidei non è rara e spesso non provoca alcun sintomo nelle persone colpite, rendendo la questione poco chiara.

Un altro studio del 2013 ha collegato il dolore della fibromialgia alla neuropatia delle piccole fibre nervose, un tipo di neuropatia periferica. Tuttavia, questo legame tra dolore e neuropatia non è ancora ampiamente accettato dalla comunità medica. In precedenza, c'era una forte evidenza di un legame tra la neuropatia delle piccole fibre nervose e la sindrome di Gougerot-Sjögren (una malattia autoimmune che causa secchezza degli occhi e della bocca), una condizione che causa anche danni dolorosi ai nervi. Ma sono necessarie altre ricerche per trarre la stessa conclusione tra la fibromialgia e la neuropatia delle piccole fibre nervose.

Altre ricerche suggeriscono che il sistema immunitario dei pazienti affetti da fibromialgia presenta una serie di irregolarità, compresa l'iperattività cronica. Alcuni ricercatori credono che questa sia la prova di una malattia autoimmune, ma sono necessarie altre ricerche per indagare ulteriormente.

Conclusione

Non si sa ancora se la fibromialgia sia una malattia autoimmune. In questo momento, non può essere classificata come una malattia autoimmune a causa della mancanza di anticorpi autoimmuni o danni ai tessuti, ma con il tempo e i progressi della ricerca, speriamo di avere una migliore comprensione nei prossimi anni.

Questo articolo vi è stato utile?

Non esitate a condividere e fare le vostre domande nei commenti!

Forza a tutte e tutti!


1 commento


GIULIANA.gelsomini
il 12/05/21

non ho avuto una vera diagnosi,ma questi sintomi li ho quasi tutti ,( non ho depressione e non ho problemi di mancanza di sonno). il mio problema e' iniziato quando  mi sono state messe AMALGAME ai denti all'interno del mascellare.

Ti piacerà anche

Lady Gaga: lo stupro, la battaglia contro la depressione e la fibromialgia

Fibromialgia

Lady Gaga: lo stupro, la battaglia contro la depressione e la fibromialgia

Leggi l’articolo
La diagnosi della fibromialgia raccontata dai membri Carenity

Fibromialgia

La diagnosi della fibromialgia raccontata dai membri Carenity

Leggi l’articolo