/static/themes-v3/default/images/default/home/bg-generic.jpg?1516194360

Pazienti Acromegalia

7 risposte

35 visualizzazioni

Tema della discussione



Pubblicato il
Buon consigliere

Ciao a tutti,

Quando si vuole fondare una famiglia, ci si possono fare molte domande circa la possibilità di rimanere incinta nonostante l'acromegalia, il ruolo dei farmaci o le possibili complicazioni durante la gravidanza.

Come è andata la gravidanza nel vostro caso?

Non esitate a fare domande o condividere la vostra esperienza su questo argomento!

Inizio della discussione - 16/10/16

Acromegalia e gravidanza


Pubblicato il

Ciao,

Soffro di acromegalia diagnosticata all'inizio del 2015 e ha l'immensa gioia di essere madre di un bambino di 3 mesi ;)

Mi sono fatta molte domande durante la mia gravidanza e mi sono resa conto che i medici erano un po' confusi, secondo me.

Desidero, pertanto, dare la mia testimonianza, condividere la mia esperienza e rispondere alle persone che hanno domande su questo argomento.

Un abbraccio

Romiana

Acromegalia e gravidanza


Pubblicato il
Buon consigliere

Ciao @Romiana grazie della tua testimonianza sentiti libera di raccontarci la tua storia che sarà certamente utile a tutti i membri, grazie

Acromegalia e gravidanza


Pubblicato il

Ciao romiana come è stata la tua gravidanza con l'acromegalia? anch'io vorrei intraprendere questo percorso e sto cercando informazioni, grazie

Acromegalia e gravidanza


Pubblicato il

Ciao @Devis78  e a tutti i membri,

la mia gravidanza è andata abbastanza bene, tranne per le domande che mi facevo a causa dela malattia. Ho avuto oslo un po' di diabete gestazionale, ma può verificarsi anche in altre persone non affette da acromegalia ;) e non ho avuto ipertensione. Non ho avuto altri problemi e tutto è andato alla perfezione. Il monitoraggio è stato rafforzato a seguito della scoperta del diabete, come per tutte le future mamme, con ecografia ogni 15 giorni e controlli periodici. Naturalmente, dsi deve interrompere il trattamento durante la gravidanza...

Io sono già madre di due figli più grandi, nati con parto naturale, non ero malata all'epoca. Pertanto stava progettando un parto naturale ma il mio adenoma (di cui non sono ancora stata operata) è macro-adenoma che misura più di 4 cm, i medici hanno rifiutato questa ipotesi :(

Il mio parto è stato provocato in una maternità vicina a un centro di neurologia in caso di problemi per me.

Bisogna accettare questi vincoli ospedalieri, che da una parte rassicurano ma dall'altra possono essere pesanti, quando come me si vorrebbe qualcosa di più naturale.

In conclusione, la malattia non mi impedisce di essere di nuovo madre. Con il trattamento, ho trovato il ciclo mestruale e sono rimasta incinta senza aiuto. So che non siamo tutte uguali di fronte alla la malattia e le cose non vanno necessariamente per tutti allo stesso modo.

Voglio pero' trasmettere speranza condividendo la mia esperienza positiva..... E quando vedo il bel sorriso del mio bimbo, non ho nessun rimpianto...

Ciao !

Acromegalia e gravidanza


Pubblicato il

Ciao a tutti,

ho trovato con molto piacere questo Forum e mi ci sono iscritta proprio ora☺️

Non so se sono nella sezione giusta, ad ogni modo cerco di spiegarvi in breve la motivazione che mi ha spinta a scrivervi.

Frequento il mio compagno da più di un anno ed ho scoperto da poco tempo che il suo papà è affetto da Acromegalia.

Non voglio annoiarvi entrando nei dettagli e nella storia anche perché onestamente la conosco molto poco anche io.

Dico da poco in quanto io mio ragazzo mi aveva informata sul fatto che suo padre avesse dei problemi legati agli ormoni ma non mi aveva mai parlato di questa malattia. Ad essere sincera, gin da subito mi ero accorta che questo uomo aveva qualcosa che che non andava..oltre all’altezza spropositata, aveva un viso molto grande con lineamenti grossolani, mani e piedi molto grandi, una cifosi molto pronunciata..insomma tutti segni che evidenziavano un suo malessere. Lui ha 57 anni e credo non gliel’abbiano diagnosticata in tempo anche perché forse anni fa non erano ancora così informati su questa malattia rara, non so..

ovviamente la paura è le domande tante...sono preoccupata per il mio compagno che è un bel ragazzo di 29 anni...vorrei facesse alcuni esami per controllarsi anche se mi hanno detto non sia ereditaria tranne in 2 casi.

Ci capisco davvero poco ma se questa malattia è provocata da un adenoma benigno all’ipofisi...non c’e Il rischio di una predisposizione genetica al tumore? Giusto lo scorso mese stavamo parlando di avere un bimbo in futuro ma la cosa mi spaventa... ammetto di conoscere molto poco questa malattia ma il timore che possa in qualche modo avere una qualche forma ereditaria di mi spaventa lo ammetto.

grazie di leggermi! Attendo una vostra risposta?

Acromegalia e gravidanza

• Animatore della community
Pubblicato il

Ciao @Silviabean‍ e grazie della tua testimonianza. Benvenuta su Carenity emoticon occhiolino

Sei proprio nella sezione giusta per parlare di acromegalia e gravidanza. 

Spero che qui troverai conforto, sollievo e delle risposte alle tue domande.

Se qualcuno vuole condividere la sua esperienza con noi ed aiutare @Silviabean‍ è libero di farlo qui emoticon bye

Grazie in anticipo e buona giornata a tutti.  

Acromegalia e gravidanza

• Animatore della community
Pubblicato il

Ciao a tutti, qui potete esprimere la vostra opinione per quanto riguarda gravidanza e acromegalia. Vi ringrazio in anticipo emoticon occhiolinoemoticon clover

@paola1975‍ @Iryna76‍ @busatto‍ @dory1969‍ @Valentinam‍ @David15‍ @Mammamarisa‍ @Anisha ‍ ‍ @federicocapannoli‍ @nella78‍ @Mariacasucci‍ @albyertos‍ @mimosa1910‍ @Geriko‍ @s.pey2‍ @FrancoTomasini‍ @alexiely‍ @E-Lucrezia‍ @palma6‍ @Manuela70‍ @Deborah‍ @enzo72‍ @Adri74‍ @stremarta‍ @antonstella‍ @giuliart‍   @Dionisos‍ @enzo59‍ @Lililise‍ 

Discussioni più commentate