Cancro al seno: i 5 ospedali top

https://www.carenity.it/static/themes-v3/default/images/it/header/tumore-del-seno.jpg

Pazienti Tumore del seno

11 risposte

262 visualizzazioni

Tema della discussione

1


Pubblicato il

Sono tra le neoplasie più diffuse tra le donne: il cancro al seno ne colpisce 1 su 8, mentre quello all'utero conta circa 8.000 nuove diagnosi ogni anno ed è il più frequente carcinoma ginecologico dopo quello alla mammella.

Di questi tumori, però, si muore sempre meno. Merito delle campagne di prevenzione e dei progressi fatti nelle diagnosi e nelle cure. Ma a quali strutture è meglio affidarsi? Ebbene, l'Istituto europeo di oncologia di Milano (Ieo) si riconferma primo per numero di interventi per tumore al seno e il Policlinico universitario Gemelli di Roma guida la classifica per volume di interventi per tumore all'utero e isterectomia. E' quanto emerge dai dati del portale www.doveecomemicuro.it, sito di public reporting delle strutture sanitarie italiane.

In occasione della Giornata nazionale della salute della donna, in programma domenica 22 aprile, è stato realizzato un approfondimento sulle più diffuse patologie femminili. Le classifiche degli ospedali italiani più performanti per volume di interventi per tumore al seno, all'utero e isterectomia, sono basate sui dati aggiornati del Programma nazionale esiti 2017.

Eccole:

Interventi chirurgici per tumore maligno all'utero:

Le 5 strutture che in Italia effettuano un maggior numero di interventi sono Policlinico universitario Gemelli di Roma (876); Ieo - Istituto europeo di oncologia di Milano (401); Policlinico Sant'Orsola - Malpighi di Bologna (189); ospedale Sant'Anna di Torino (173); Consorziale Policlinico di Bari (172).

Interventi chirurgici per isterectomia.

Le 5 strutture che in Italia effettuano un maggior numero di interventi sono: Policlinico universitario Gemelli di Roma (1.431); Ospedale Sant'Anna di Torino (744); Policlinico Sant'Orsola - Malpighi di Bologna (596); Ieo - Istituto europeo di oncologia di Milano (576); ospedale Filippo del Ponte di Varese (541).

Interventi chirurgici per tumore della mammella.

Le 5 strutture che in Italia effettuano un maggior numero di operazioni sono: Ieo - Istituto europeo di oncologia di Milano (2.886); Istituto clinico Humanitas di Rozzano (MI) (969); ospedale Sant'Anna di Torino (942); Policlinico universitario Gemelli di Roma (905); Istituto nazionale dei tumori di Milano (896).

Nell'eventualità di doversi sottoporre a un intervento è importante orientarsi su ospedali che offrono le maggiori garanzie. "Il primo elemento di cui tenere conto - spiega Elena Azzolini, medico specialista in Sanità pubblica e componente del comitato scientifico di www.doveecomemicuro.it - è l'alto numero di interventi annui. L'associazione tra volume ed esiti, infatti, è dimostrata dalle evidenze scientifiche. Per quanto riguarda il tumore al seno, in particolare, il regolamento del ministero della Salute e le linee guida internazionali fissano come soglia minima 150 interventi all'anno".

La buona notizia è che dal 2010 al 2016 si è assistito a un aumento progressivo dei centri in linea con i parametri fissati: nel 2010 erano 110 mentre nel 2016 hanno raggiunto quota 140. Ma si tratta di appena un terzo del totale. Il 28%, se si considerano solo le strutture che eseguono almeno 5 interventi all'anno (o il 33% se si tiene conto solamente di quelle che ne eseguono almeno 10): il 51% si trova al nord, il 26% al centro e il 23% al sud.

"Si tratta di una percentuale molto bassa. Nelle 140 strutture in linea con i parametri fissati, però, si concentra il maggior volume di attività. È intuibile che negli altri centri si facciano davvero pochi interventi. Va da sé che strutture che eseguono 10 interventi all'anno non possono offrire le stesse garanzie di quelli che ne fanno 200 o 2.000", dice Paolo Veronesi, direttore della Divisione di senologia chirurgica dell'Ieo.

Fonte: ADN Kronos

Inizio della discussione - 21/04/18

Cancro al seno: i 5 ospedali top

Pubblicato il

Grazie per le informazioni

Cancro al seno: i 5 ospedali top
1


Pubblicato il

Cari membri, rilancio questa discussione per sapere quale struttura avete visitato per il trattamento del vostro tumore? Com'è andato? Avete consigli da condividere per aiutare gli altri membri? Vi ringrazio in anticipo emoticon cuoreemoticon angelo

@Nunzy66@annalagrande@Lisaanna@AmonyMonica@Annadeanto@elisa16@1patrizia@minervapv@terry.p@Frency1969@Lavinia@sandrabo@Pina67@Gildaa@Gherdi@Emilija@anna meglio@donatella56@emanuela.pompei@RoxxyR@Cicciuzza@Danielagian@camerino@CinziaReve@Mterry@Stefaniafantilli@cloelena@ilary79@Pacience@Francy62@Marisa11@metery@Eli.gamon@Lella61@Gentili@Laurav@safena@Edofilippo@silviaesse@Rodaalba@fabiana64@Rosariap58@Angela66@Chefetta@Maryyy@mikata‍ 

@Freelife@elisasofi@Daniela1234567@SimonaLanza@Marghe6@MariaScarcella@Azazello@Franca5*@Manuelaguidi@Gavina@Sabri.quadrelli@Nina63@Alison99@Ada1963‍ 

Cancro al seno: i 5 ospedali top

Pubblicato il

io vivendo a Napoli dove i tempi di attesa sono lunghissimi mi sono operata in una clinica privata dove lavora la mia ginecologa la quale ha provveduto in breve tempo a farmi operare e devo dire che sono stata molto fortunata 

Cancro al seno: i 5 ospedali top

Pubblicato il

Ciao a tutti 

Sono della provincia di Lecce e quando ho scoperto di avere il cancro al seno mi sono rivolta ad una clinica privata convenzionata:"Città di Lecce hospital,del gruppo GVM".Mi son trovata benissimo soprattutto perché è attiva la Brest United e  quindi vieni seguita in tutto ciò di cui hai bisogno dalla A alla Z.

Tutti bravissimi:dai dottori,agli infermieri,agli oss.Ed anche la struttura ti fornisce un'accoglienza famigliare.Mi son sentita veramente trattata da essere umano e non da numero, come invece sento dire a tanti pazienti che si sono rivolti ad altre strutture sanitarie.

A risentirci, ciaooo

Cancro al seno: i 5 ospedali top

Pubblicato il

Cari nuovi membri, potete esprimere la vostra opinione in questa discussione per quanto riguarda ospedali e trattamento del tumore del seno emoticon cuoreemoticon bye

@Stefyrose‍ @Lalle63‍ @Luisanna‍ @da.pi.‍ @fra1964‍ @elisa68‍ @Streghetta62‍ @Kaki86‍ @Monica3‍ @Ughetta‍ @Giusifrancesca‍ @albadorata‍ @saretta78‍ @Agripina‍ @Fra_Fra88‍ @Angel87‍ @Ginger84‍ @Staystrong87‍ @Chiara75‍ @lisy68‍ @Carla68‍ @strega.for.ever‍ @Romy77‍ @LoredanaFurini‍ @marinolli‍ @Binabina‍ @simopat‍ @Rosariafarina‍ @CurciGiacoma‍ @Rosa‍ @Elisa75‍ @Corina1978‍ @Costanza59‍ @Polina‍ @Giusicacci‍ @Fb1969‍ @Stefania74‍ @monicasava‍ @primis‍ @tatianagrotti‍ @FrancescaCiabotti‍ @Almaviola‍ @FrancescaBarillà‍  @Mammaorsa‍ @nancy73‍ @Nina1979‍ @Nunzia74‍ @eugenia.inserra‍ @Sabaro2‍ @Paolago‍ @elyana68‍ @FabbriCristina‍ @GisellaGrazia‍ @Vale75‍ @Betta70‍  @Ina1304‍ @MariarosariaRusso‍ @Vincere

Cancro al seno: i 5 ospedali top

Pubblicato il

@suma71@Calispera1975@Monica-4@eva1968@Lucy620@Lucy610@Picchi‍ avete visto questa discussione? Cosa potete dirci a riguardo? Ringrazio chiunque vorrà condividere la sua esperienza con noi. 

Cancro al seno: i 5 ospedali top
1


Pubblicato il

Mi pare che operarsi in strutture private che non siano centri senologici accreditati non vada bene. Farsi seguire in un Centro accreditato o breast unit riduce la mortalità del 20% e non è poco

Cancro al seno: i 5 ospedali top
1


Pubblicato il

Consiglio assolutamente il San Raffaele di Milano, il primario della Brest Unit, il dott. Oreste Gentilini, che ha lavorato sino al 2015 allo IEO ha organizzato un reparto d'eccellenza sotto tutti i punti di vista, strettamente medico ma anche umano.

Cancro al seno: i 5 ospedali top
1


Pubblicato il

@Baptiste Grazie dell'informazione. Io sono stata operata allo IOV di Padova e mi sono trovata molto bene come chirurgia senologica. Il Dott. Bozza è stato molto tempestivo e l'ecquipe mi ha seguito molto bene, in particolare il Dott. Matteo Cagol. Poi dal punto di vista oncologico mi sono fidata all'oncologo assegnato ma vorrei avere un secondo parere per la cura allo IEO. So che esiste il test della firma digitale sul tumore per verificare anche le possibili recidive, ma non so come muovermi in  questo campo. Se qualche membro ha avuto tale esperienza ringrazio per volerla condividere. Un caro saluto a tutti.