https://www.carenity.it/static/themes-v3/default/images/it/header/bpco.jpg

Pazienti BPCO

14 risposte

320 visualizzazioni

Tema della discussione

2


Pubblicato il

Tutto e iniziato nel 2014
Premesso che sino a dicembre 2013 il servizio sanitario non conosceva il mio nome salvo quando facevo le donazioni del sangue semestrali, l’ultima fatta da dicembre dove i valori non erano normali e accusavo gonfiore della pancia e affaticamento nel muovermi e nel respirare avevo fame di aria subito andai dal mio medico di base, dove mi consiglio una dieta e di rifare gli esami tra 3 mesi non mi convinse sentitomi con la famiglia, optammo x prenotare una visita privata specialistica di medicina generale presso una struttura privata dove lo stesso dopo avermi visitato mi consiglio il ricovero in clinica cosa che io ho fatto dove fui sottoposto a un check-up generale.
Dopo 7 giorni di ricovero fui dimesso con questa diagnosi.
BPCO stadio due, cervicoatrosi, colelitiasi, diabete tipo2, nodulo tiroide a DX, neuropatia mista arti inferiori, diverticoli del colon, emorroidi, polipo rettale anale.
Detto tutto questo mi soffermo sulla BPCO e sulla TAC torace, dove si evince:
BPCO bollosa, linfonodi mediastinici centimetrici, ernia iatale.
Spirometria: deficit misto moderato (vems:59.6%).
Questa la terapia alla dimissione x, la BPCO
Seebri un’inalazione ore 14,00
Revis fluid XR una bustina dopo pranzo

Sono andato avanti bene x circa 3 anni quando verso la terza decade di novembre dopo aver sceso le scale nel varcare il portone avevo bisogno di aria mi era difficile respirare decisi subito di salire su casa ma non riuscivo a salire le scale x, l’affanno subito preoccupai i miei famigliari che telefonicamente chiamammo lo specialista del precedente ricovero , dove privatamente nella stessa giornata mi visito trovandomi molto peggiorato raccomandandosi urgentemente di recarsi dal medico curante di farmi la base di ricovero dopo 2 giorni ero già ricoverato e sottoposto al check-up e cure dimesso dopo 11 gg con questa diagnosi:
BPCO riacutizzata stadio 2,bolle enfisematose,noduli polmonari,epatostetatosi ,polipi del retto,diverticoli del colon,emorroidi,diabete
TAC torace: BPCO bollosa,micro noduli parechimalibil. Alcuni calcifici ,linfonodi mediastinici centimetrici,aortosclerosi.
Spirometria:deficit misto moderato (vems:64.7%)
Es. colturale espettorato:Neg.
Fui dimesso con la seguente terapia x la BPCO
Relvar 92/22 un’inalazione ore 08:00
Torasemide una cp ore 09:00
Resvisd fluid bustina ore 14:00

Seebri un’inalazione ore 15:00
Controllo TAC torace tra 6 mesi


Esattamente come consigliatomi a distanza di 6 mesi, ho fatto la TAC dove dall’esito inizio a vedere NERO il mio futuro Tanto che i miei famigliari hanno insistito questa volta di andare da uno specialista PNEUMOLOGO.
Lo pneumologo e molto fiducioso che tratti di un’infiammazione spero che la prossima TAC lo confermi caso contrario che dirvi.
Ho dimenticavo di dirvi che mi chiamo Francesco o 69 anni ho fumato sino al 2012 ho lavorato x 30 anni a Ilva di Taranto in calce vi riporto tutto ciò che lo pneumologo, che mi ha visitato ha redatto non vi nascondo che sono preoccupato e mi auguro che tutto si possa risolvere con la prossima TAC.

Anamnesi patologica remota

diabete mellito

BPCO

Edemi declivi

Diverticolosi del colon

In trattamento con

Metaformina 500

Reval 92/22

Seebri

Resvis fluid

Torasemide

Rifacol 200 (cicli mensili)

Anamnesi patologica prossima
Ricoverato in dicembre u.s. eseguiva una TAC torace dalla quale si evinceva la presenza di una bronchite ostruttiva bollosa, Micro noduli parenchimali bilaterali, linfonodi mediastinici centimetrici.
Come consigliatogli, eseguiva poi in giugno, a 6 mesi di distanza dalla precedente, una nuova TAC che però mostrava la presenza di un addensamento pleuro parenchimale di dimensioni paracentrimetriche in corrispondenza del segmento posteriore del lobo superiore destro, in sede paramediastinica, non presente in precedenza.
OP: respiro aspro

Spo2 a.a 97% FC 94 bpm;BMI 30,12
Conclusioni
Addensamento polmonare, verosimilmente flogistico, in BPCO grado GOLD 2 gruppo C.
Si consiglia terapia con:
Ciproxin 500 1comp ogni 12 ore x 8 gg

Fluimucil 600 bustine mattino e sera x 30 gg
Controllo TAC tra 30gg
Inoltre allego :
TAC a confronto con la precedente
Spirometria

Inizio della discussione - 03/07/17

Il percorso della mia BPCO

Pubblicato il

Grazie mille del tuo contributo @ciccio22

Qualcuno vuole condividere la sua esperienza con noi ? 

Grazie in anticipo. 

Bap. 

 

Il percorso della mia BPCO
1


Pubblicato il

Come consigliato dallo pneumologo, 
ho eseguito la terapia consigliata, la TAC torace di controllo che ha mostrato regressione dell'addensamento apicale DX.
Mi ha consigliato pertanto di continuare con la terapia in atto (Relvar e Seebri) sospendendo sino a settembre Resvis Fluid e usando a giorni alterni Torasemide inoltre di eseguire in autunno il vaccino antinfluenzale e fare un controllo clinico in Gennaio 2018.


Pensavo che l’addensamento fosse un tumore
con l’esito dell’ultima Tac non solo mi sono sollevato da tutti i brutti pensieri ho evitato la biopsia che mi avrebbe tenuto in ansia ancora x un altro mesetto.
La vita in qualsiasi modo si vive e sempre bella.

Il percorso della mia BPCO
1


Pubblicato il

si

daccordissimo con te 

anche se ti regala giorni da dimenticare 

ti regala altalene nella sofferenza

anche se ti regala malattie da portare come macigni sulle spalle

regala anche profumi sapori colori sorrisi

mani da stringere cuori da abbracciare

spalle forti che ti aiutano a dividere la croce da portare

ma soprattutto la vita ti regala giorni da vivere come sei capace di fare

e il risvegliarsi la mattina e' una gran bella cosa si :-)

Il percorso della mia BPCO
1


Pubblicato il

Buona sera stupendo trovo ottimo questo entusiasmo non regresso, provocando altro disagio psitico.

Bisogna essere sempre ottimisti e cercare la forza. Nei sorrisi nelle parole nei comportamenti che oramai non ti aspettavi più ma che sono usciti lì a darti carattere.

Brava!

Il percorso della mia BPCO

Pubblicato il

buongiorno @MarilenaN

si anche se a volte difficile trovare il bello in alcune giornate trovare il colore in alcune notti lunghe e nere anche setrovare il sorriso quando l'unica cosa che si farebbe e' piangere ininterrottamente e arrendersi invece di aprire la porta alla speranza .credo che la medicina piu' potente sia il carattere  un vestito di ferro coperto dall'ottimismo da' agli atri e ate stessa il segnale che c'e' la si puo' fare 

e poi vuoi mettere stare rinchiusi in casa mogi e afflitti senza la luce dei sorrisi che illumina qualsiasi giornata specie se questi son dati dai figli e da chi ti vuol bene davvero 

si vale sempre la pena stendere il viso in un sorriso porta bene :-)

lascio qui' un sorriso e la forza dell'ottimismo 

insieme al saluto

virginia

Il percorso della mia BPCO
1


Pubblicato il

Brava Virgi.

Hai capito !

Il percorso della mia BPCO

Pubblicato il

Cari membri, qui potete raccontarci il vostro percorso con la BPCO? La diagnosi, l'assistenza dai medici? Quali esami avete fatto? Ringrazio chiunque vorrà condividere la sua esperienza con noi emoticon occhiolinoemoticon angeloemoticon bye

@Mario111@paola60@marianna15@marilena23@luisaago@lory70@ninook138@RitaMaria@Mariopino47@EnricoAstolfi@lupo55@ALDOPE@pablitopavoncello@MariaGraziaTagliani@Saturno@Marilina55@Francodelorenzo@idaida@DonatellaS@Marco55@Martimax@Guiovannag@Giambix@Mattarello@Leonardo56@Stefaniagabri@Alberto5800@Mramra@Megan52@antoniocremonini‍ 

Il percorso della mia BPCO

Pubblicato il

Ciao a tutti. Bpco/bronchiettasie scoperte 2 anni fa. Faccio 1 volta all'anno la tac, l'espettorato 1 volta ogni 6 mesi oppure durante la riacuttizzazione.  Emocromo 1 volta all'anno. 1 volta fatta broncoscopia. Adesso dovrei fare le 2 vaccinazioni: antipneumococcica 13-valente coniugato e Vaccinazione anti H.influenzale.  Volevo chiedervi se questo vaccinazioni sono gratuite per noi, persone affette di bpco, oppure dobbiamo pagarli? Quanto costano? Qualcuno li ha già fatti? Effetti collaterali riscontrati? Grazie.

Il percorso della mia BPCO

Pubblicato il

@Ghiaccio Ho fatto tutte queste vaccinazioni lo scorso anno , sono affetto da BPCO grave, non ho pagato niente, nessun effetto collaterale e nessuna patologia respoiratoria durante la stagione invernale.