https://www.carenity.it/static/themes-v3/default/images/it/header/depressione.jpg

Pazienti Depressione

4 risposte

28 visualizzazioni

Tema della discussione



Pubblicato il

Sono sempre stata fin da piccola attaccata alla gonna di mia madre,non sono mai stata intraprendente e di certo gli attacchi non mi aiutano in questo, per me è difficile prendere la macchina e farmi un giro, ho sempre bisogno di qualcuno che sta con me.

Inizio della discussione - 10/10/15

Continuo sfogo


Pubblicato il

Di che cosa soffri? Di attacchi d'ansia?

Credo che  la tua volontà di cambiare la tua situazione sia già un piccolo passa verso il cambiamento, nel frattempo hai provato a cercare il sostegno di un terapeuta?

L'occhio esterno di qualcuno che conosce queste dinamiche può esserti utile

un abbraccio xd

Continuo sfogo


Pubblicato il

Ciao manu, soffro di attacchi di panico, leggi sul mio profilo la mia presentazione :)

Continuo sfogo


Pubblicato il

Cmq lo cerco disperatamente ma non trovo qualcuno all'altezza e nella mia città li ho girati tutti quasi 

Continuo sfogo


Pubblicato il

Ciao, nella terapia ci vuole pazienza e costanza delle volte. Questo è un percorso, che a dispetto di come possa sembrare, noné semplice, spesso sviluppiamo delle resistenze alla guarigione perché guarire ci fa paura. Guarire vuol dire non poter più incolpare nessuno se non noi stessi di ciò che siamo e che abbiamo, guarire vuol dire raccontare e rivivere dolori che mai vorremmo ricordare ... Come capirai dunque, delle volte dobbiamo un po' sforzarci a stare meglio, e certo non è semplice, ma é l'unica strada.

L'ho letta la tua presentazione e fidati, non sei la sola! Di gente con difficoltà come le tue e simili alle tue ce n'è molta. Devi però prendere consapevolezza di te stessa e di quello che puoi fare, per reagire attivamente alla tua ansia. Xk non ti rimetti in discussione e provi ad intraprendere con determinazione un nuovo percorso di terapia con un professionista che ti ispiri fiducia e che ti dia affidabilità? Lo so che probabilmente sei molto sfiduciata, ma insisto molto con la terapia perché é uno dei pochissimi strumenti che ti possono aiutare davvero.

un abbraccio

Discussioni più commentate