https://www.carenity.it/static/themes-v3/default/images/it/header/depressione.jpg

Pazienti Depressione

5 risposte

63 visualizzazioni

Tema della discussione



Pubblicato il

Salve, 

mi è stato somministrato del litio a causa del disturbo ciclotimico, ma sono molto restia nel prenderlo e soprattutto non so quali siano gli effetti collaterali. Avete qualche esperienza da condividere ? Ve ne sarei molto grata.

Inizio della discussione - 07/10/18

Litio


Pubblicato il

Bonjour chèrie, io assumo il litio da poco tempo, ma non posso non notare quanto stia già facendo per me in termini di ' equilibrio emozionale'.

Come tutti i farmaci, anch'esso ha effetti collaterali ma son sempre soggettivi e variano da persona a persona.

A me ha causato, nei primi giorni d'assunzione, molto gonfiore addominale, poi passato.

Porta ad avere ritenzione idrica, ad alcuni aumento di peso ( io ho rimesso qualche chilo per via dell'abuso d' alcool fatto prima d'assumerlo, devo esser onesta..ma dopo l'assunzione del litio sto rimanendo stabile in termini di peso, almeno per adesso..!).

Bisogna bere tanta, ma tanta acqua, perché il litio appesantisce i reni.

Le mie minzioni sono decisamente aumentate di frequenza, non so se per effetto del farmaco stesso o del fatto che stia bevendo molto di più, o di entrambe le cose.

Gli effetti collaterali più pesanti (a livello renale, cardiaco e tiroideo) si manifestano con l'uso prolungato (tipo 20 anni), così ho letto in più d'un articolo scientifico.

Una volta iniziata l'assunzione non bisogna interromperla MAI MAI soli.

Avrebbe effetti altamente deleteri. Si starebbe peggio di prima!

Difatti, quando si decide di sospendere la terapia, lo si fa gradualmente, SEMPRE con l'ausilio e la guida del proprio psichiatra.

Anch'io ero restia all'inizio, la prima volta che dovevo inghiottire la compressa son stata un quarto d'ora a guardarmela nel palmo della mano.

Sai cosa ci vedevo? Una catena.

Adesso ci vedo quel che realmente è: una Cura.

Litio


Pubblicato il

 Ciao, io sto prendendo il litio da luglio. Devo dire che sull'umore ha subito avuto un effetto positivo. Come effetti collaterali brividi di freddo, questi ultimi giorni sonnolenza e un pò di difficolta a concentrarmi, ma non saprei dire se non ci sia di mezzo anche l arrivo dell'autunno. Poi sete. Però l effetto sul tono dell'umore è stato da subito eccellente. Per quanto riguarda il peso, ho sicuramente perso un paio di chili. È sparita infatti la fame nervosa che ho sempre avuto.

Litio


Pubblicato il

Ho preso il litio per 30 anni, con ottimi effetti. In effetti si deve bere molto, fare controlli con esame del sangue ogni 3 mesi. Io ho dovuto smettere per i problemi ai reni che e' l'effetto collaterale principale.

Ho avuto sempre un forte appetito, ho anche il diabete, sono leggermente salito di peso.

Io penso sia il miglior farmaco disponibile al momento. Bisogna smetterlo prima che danneggi i reni, per cui bisogna fare dei controlli periodici ai reni (una volta l'anno)

Quando l'ho dovuto smettere ho avuto una grave crisi maniacale ( ma c'erano anche altri fattori scatenanti)

Litio


Pubblicato il

Grazie a tutti.

Discussioni più commentate