https://www.carenity.it/static/themes-v3/default/images/it/header/depressione.jpg

Pazienti Depressione

4 risposte

34 visualizzazioni

Tema della discussione



Pubblicato il

Ciao a tuttà la comunità, ho 65 anni, pensionato, e vivo con mio figlio di 29 in aperta campagna, solo, perchè lui lavora lontano e ci vediamo abbastanza spesso. Sono un depresso psicotico, ansioso con difficoltà ad avere amici, che a tuttora NON NE HO NE' UOMINI NE' DONNE. Nessuna da scambiare una parola, un sorriso, un ciao ecc. ecc.

Sono qui anche per condividere con chiunque la malattia sia nel bene e nel male. Amo ascoltare, non sono qui per giudicare o criticare, ognuno sia solo se stesso. Per ora non cerco sesso nè con uomini e tanto meno con donne a causa di un mio bloco mentale, che odierei tutti, ma questo capisco che non può essere. E' solo perchè ho sofferto tanto nella mia vita e con un'intera confusione mentale, in tutto.

Sono già in cura in una clinica psichiatrica, ho uno psichiatra bravo e la psicologa ancora meglio, che mi aiutano as iniziare a rivedere un po' di sole, dopo una vita passata sempre al buio. Quanti pianti, quanta sofferenza.

Il tutto è partito da una violenza sessuale da bambino 7 8 anni da un pedofilo che mi ha fatto fare il primo rapporto orale, purtroppo.

Il resto ve lo racconto, se qualcuno/a mi scriverà. Vorrei ritrovare un'amica sincera per parlarci a cuore aperto. Il resto si vedrà nel tempo. Qualcuno mi aiuta? Grazie.

Inizio della discussione - 30/05/19

Presentazione


Pubblicato il

Ciao Graziano benvenuto, mi dispiace molto per quello che è successo ma leggo che sei supportato da due professionisti validi.

Spero che ti troverai bene qui e ti incoraggio a partecipare a tutte le discussioni che consideri interessanti o che pensi possano esserti di aiuto.

Presentazione


Pubblicato il

Certo, grazie, altrettanto per te, i migliori auguri sinceri e se hai voglia di parlare sai che ci sono. ciao a presto.

Presentazione


Pubblicato il

Ciao, sono una ragazza di 21 anni, in seguito ad un anno stressantissimo,ho avuto un crollo psicologico,una depressione,che mi stava facendo morire dentro...ho deciso così di rivolgermi ad uno psichiatra..mi ha diagnosticato la MALEDETTA...e mi ha prescritto il cipralex associato al loranzepam (per attutire l'ansia che provoca inizialmente il cipralex).... è stato un incubo,mi sentivo così male,che non avevo voglia di alzarmi dal letto,non avevo più quell'entusiasmo che mi accompagnava durante le giornate, non esistevo più. 

Presentazione

• Animatore della community
Pubblicato il

Grazie mille dei vostri contributi @barbaraseconda@GRAZIANO53@esse9005‍ non esitate a porre le vostre domande e scambiare consigli con gli altri membri. Un caro saluto. 

Discussioni più commentate