Stare bloccati dentro una gabbia, avere una chiave in mano ma non sapere come usarla

https://www.carenity.it/static/themes-v3/default/images/it/header/depressione.jpg

Pazienti Depressione

3 risposte

44 visualizzazioni

Tema della discussione



Pubblicato il

Ciao a tutti, mi sono iscritta oggi dopo aver visto la pubblicità di questo sito su facebook. Poco prima di scoprire Carenity stavo cercando uno psicologo tramite internet, poi volevo sfogare la mia inquietudine con un messaggio vocale ad una amica ma poi, come sempre, cancello tutto.... vorrei aiutarmi, ma non so usare la chiave della gabbia che mi sono costruita da sola... da qualche anno... non so perché l'ho fatto, va contro di me, contro i miei interessi... come quello di vivere una vita normale, uscire, avere un lavoro, laurearmi, conoscere nuove persone, tornare ad essere allegra, spensierata... invece mi sono bloccata, mi sento incapace di fare qualsiasi cosa!! Vorrei andare avanti ma ho il freno a mano tirato!! La mia vita si è fermata quando vivevo una relazione d'amore disturbata, si trattava di un amore non sano, che mi ha prosciugata... una volta terminato, con tanto di corna ecc ecc, mi chiusi ancora di più, anziché prendermi la rivincita e gioire per la libertà guadagnata... mi sentivo inadatta, incapace... non lo soo...mi sento di non valere niente!! Il mio piangere addosso non mi aiuta, ma non ho la forza di prendere in mano la situazione e spalancare la porta della mia gabbia... Ogni giorno ci provo ma poi è come se cadessi, e la mia acerrima nemica (me stessa) mi abbattesse ancora di più, anziché allungarmi la mano per rialzarmi.

Qualcuno ha vissuto un esperienza simile?? E' riuscito ad uscirne??

Cerco aiuto, non riesco a parlarne con i miei genitori, con le amiche, non ci riesco.. faccio capire loro che va tutto bene.. ma non è così...

L'anno scorso, in estate ho avuto dei pensieri parecchio bui, la cosa positiva è che sono temporanei, se si aspetta un po' passano via.... ma io non voglio che prendano il sopravvento, voglio bene alla mia vita, ai miei affetti... voglio aiutarmi!

Grazie.

Inizio della discussione - 20/01/17

Stare bloccati dentro una gabbia, avere una chiave in mano ma non sapere come usarla


Pubblicato il

@nuvola123

Stare bloccati dentro una gabbia, avere una chiave in mano ma non sapere come usarla


Pubblicato il

@Marco1 dimmi

Stare bloccati dentro una gabbia, avere una chiave in mano ma non sapere come usarla


Pubblicato il
Buon consigliere

Cara Ex membro, un dialogo in chat, anche ben fatto, non è sostitututivo di un colloquio con lo psicoterapeuta, che quando serve è la cosa migliore. Può esserti di aiuto, darti conforto aiutare a rasserenarti ecc. ma sono due cose assai diverse. Forse sei particolarmente timida o magari pensi che ci siano argomenti di cui ti vergogni o dei quali pensi che sia un tabù parlarne o magari tu stessa esageri i pensieri negativi su di te. Le chat possono essere di aiuto. Quanti anni hai e cosa fai attualmente nella vita? Questo per capire chi sei e cosa stai vivendo e poterti anche aiutare per quanto possibile. Ciao, Mario

Discussioni più commentate