Diagnosticare la fibromialgia

https://www.carenity.it/static/themes-v3/default/images/it/header/fibromialgia.jpg

Pazienti Fibromialgia

13 risposte

206 visualizzazioni

Tema della discussione



Pubblicato il

Salve a tutti, sono Paola ho 36 anni, ed è quasi un anno che soffro di dolori assurdi che vanno e vengono sono come un bruciore che si sposta alle gambe, ginocchia, piedi, spesso dietro le scapole, addirittura fino ad un mese fa non riuscivo quasi a camminare. Ho fatto centinaia di analisi, risonanze, tac con e senza mezzo di contrasto, addirittura punture di calcio molto dolorose, ma il dolore è sempre lì, a parte 2 piccolissime ernie lombari che non sono riconducibili ai dolori che accuso, finché non mi hanno accennato della fibromialgia. So che a Roma c'è un grande centro per curare questa malattia la policlinico Umberto I, il gg 30/3 ho la visita con la reumatologa, spero siano bravi, (tanti medici non la riconoscono), ho speso un sacco di soldi, ed ancora non vedo la luce in fondo al tunnel, ci sono giorni in cui sto un po'meglio, altri in cui sono a letto, convivo con il mio fidanzato ed è una situazione anche molto imbarazzante, non sto andando nemmeno all'università, ho perso la mia autonomia, ed anche l'autostima, se il dolore torna all'improvviso con quelle fitte come degli spilli che si conficcano nei muscoli, non so a chi affidarmi oltre al fatto che subito mi stanco. Io vivo a Roma, mi date qualche consiglio su qualche ottimo centro per curami? se questa struttura va bene? Sto seguendo anche una psicologa che vuole farmi iniziare una leggera terapia con antidepressivi, questi dolori mi fanno diventare a tratti isterica ed anche depressa, cerco spesso di fare comunque le cose ma il dolore vince sempre finché non mi butto sul divano o sul letto con un miorilassante o un potente antidolorifico. voglio ritornare quella che ero! Me stessa!

Attendo vostre risposte.

Grazie 

Inizio della discussione - 25/03/17

Diagnosticare la fibromialgia


Pubblicato il

@paola80

Paola leggi tutte le pagine di fibromialgia in questo gruppo, specie dove parlano dei farmaci.

vedi che i farmaci più usati sono antidepressivi tipo Lyrica, Cymbalta, Sertralina eccc. poi sarà la tua reumatologa a farti il dosaggio personalizzato. 

ti ordinera' tutti gli esami e le radiografie del caso ecc.

io posso solo dirti la mia esperienza, e cioè dopo anni di calvario e depressione con panico, la mia vita ha iniziato a cambiare solo dopo l uso dei farmaci che ti ho detto a dosi alte. per poi dismettere per 6 mesi

   

Diagnosticare la fibromialgia


Pubblicato il

paola80,

dimenticavo che non so dirti del centro di Roma, perché io già fatico a trovare nella mia città dove sembra che la fibromialgia non esista, però se tu ti iscrivi su Facebook nel gruppo CFU Italia puoi trovare i medici di Roma più esperti in fibromialgia e gli ospedali che presentano degli spazi proprio per questa patologia.

Ciao

Diagnosticare la fibromialgia


Pubblicato il

Grazie mille (anch'io soffro di attacchi di panico e spesso mi sento depressa)sei stata tanto gentilr per le info, lo farò al più presto!

Diagnosticare la fibromialgia


Pubblicato il

@paola80

ciao paola, come stai adesso? Prendi dei nuovi farmaci?

Fammi sapere, mi piacerebbe sapere che stai un po' meglio. Ciao

Diagnosticare la fibromialgia


Pubblicato il

Ciao Marina, sono stata al Policlinico Umberto I di Roma, la dottoressa Di Franco ha visto il mio librone di analisi, rx, tac ecc fatti nell'ultimo anno e mezzo, poi mi ha visitata in maniera accurata con i tender point facendomi domande sulla qualità del sonno, abitudini quotidiane, sul dolore, poi mi ha prescritto una cura farmacologica a base di Citalopram,Lyrica, integratori. Mi ha confortato il fatto che alla Sapienza stanno studiando per curare al meglio questa sindrome con la quale si può convivere in maniera decente, però mi ha detto che bisogna essere forti ed combattere contro il dolore che vuole abbatterci! È stata molto dolce ed allo stesso tempo mi ha messa in guardia sul come affrontare al meglio questo malessere che cerca di bloccarci l'esistenza...

Domani inizio la cura aggiungendo man mano i farmaci un po' alla volta. 

Vorrei iscrivermi all'associazione nazionale, così posso orientarmi al meglio per sconfiggere questo mostro che morde tutti i santi giorni! 

Tu come stai? 

Grazie mille per l'interessamento ?????

Diagnosticare la fibromialgia


Pubblicato il

paola@

sono contenta per te Paola, adesso con un po' di farmaci mirati comincerai piano piano a migliorare, ti dico subito, non faranno miracoli in assoluto, ma riuscirai a convivere con questa cosa in modo più pacifico. Ci vorrà un po' di tempo. Che dosaggio ti ha dato per il Lyrica?

Allora io posso dirti che a distanza di tre anni e mezzo ho imparato a convivere con questo fastidio e restando a casa dal lavoro posso dire che mi sono riposata al punto da stare meglio.

E' importante il riposo e fare le cose con colma senza stress. Anche perché io avevo sofferto tanto durante la fase acuta di attacchi di panico fortissimi.

Spero tu adesso riprendi a studiare,  e spero che i farmaci non ti tolgano troppo la concentrazione. Ed è un bene che tu abbia trovato un medico giusto, così ogni mese vai da lei a farti fare il controllo.  Ma è reumatologa o neurologa? Il mio reuma sinceramente non mi convince molto, non so se è perché non conosce bene la patologia, o perché ha troppi pazienti, visto che lui sarebbe bravo e tutti vogliono sempre andare da lui.

Spero anche che le persone che hai vicino ti aiutino, ti capiscano, tu poi sei anche giovane, e come sappiamo questa malattia è una prova per noi stessi verso un cambiamento per imparare a volerci più bene.

Io adesso prendo Cymbalta a basso dosaggio e vedo che mi basta. Devo cercare di stare un po' lontana da situazioni stressanti o persone negative.

Fammi sapere come procedi e come va con i farmaci.  Ciaooooooo

Diagnosticare la fibromialgia


Pubblicato il

@paola80

paola ti ho scritto sopra ^ ciao

Diagnosticare la fibromialgia


Pubblicato il

Ciao Marina,

La dottoressa è una reumatologa, devo iniziare Lyrica da 25mg, per ora assumo Citalopram più integratori e fra un paio di gg aggiungo Lyrica, e per i casi eccezionali di forti dolori porto con me il Contramal, speriamo bene, lei è stata molto brava comunque, devo cercare di non stressati troppo ed iniziare anche yoga tai-chi quando la cura inizierà bene a fare effetto.

Un abbraccio 

Paola

Diagnosticare la fibromialgia


Pubblicato il

@paola80

bene, inizi con dosaggio basso, meglio così caso mai fai in tempo ad alzare. A me avevano dato dosi più alte.

Ok stai bene dai. Ciao

Discussioni più commentate