https://www.carenity.it/static/themes-v3/default/images/it/header/asma.jpg

Pazienti Asma

4 risposte

73 visualizzazioni

Tema della discussione

1


Pubblicato il

Salve, sono una ragazza di 26 anni. Da piccola avevo spesso bronchiti curate con semplici antibiotici. All'età di 16 anni ho scoperto di essere allergica agli acari della polvere e all'ulivo. A novembre del 2017 ho avuto quella che all'inizio sembrava una semplice influenza, febbre fino a 39 e 2, dolori, fin quando ho avuto grossi problemi di respirazione con espettorato molto denso e verde. Ho fatto antibiotico per via orale, antibiotico a punture più forte, bentelan, deltacortene, aerosol con breva e clenil... Insomma non ha funzionato nulla. Fin quando ho fatto una radiografia ed è uscito fuori: ipersufflazione dei campi polmonari. Sono stata da una pneumologa con cui ho fatto 2 spirometrie risultate nella norma, mi ha fatto prendere 30 bustine di mucolitici e lavaggi nasali con acqua fisiologica, oltre al formodual prima 1 puff mattina e sera e poi solo al bisogno. Mi ha diagnosticato l'asma dopo avermi fatto appuntare i dati mattina, pomeriggio e sera, del picco di flusso. I dati erano sempre buoni un unico dato 340 le è servito per dirmi che sono affetta da asma lieve di tipo allergico. Sono riuscita a espellere molto muco grazie alle bustine, ma mi è rimasto un rantolo che ho sempre, ed è fastidioso. Nel frattempo sono stata da un altra pneumologa che mi ha dato formodual non solo al momento ma anche mattina e sera 2 puff in più la mattina una pillola di singulair.. Io mi sento bene, respiro bene, ma se faccio respiri profondo ho dei rantoli nel lato sinistro. Devo abituarmi ad avere questo rumore o c'è qualcosa che non va? Ho paura.

P.s: devo fare un operazione al naso per setto deviato e ipertrofia dei turbinati, secondo la pneumologa questo problema mi provoca continue infiammazioni perché il muco che si crea è infetto e ciò aggrava la situazione dei bronchi. Devo imparare a convivere con questo rantolo? Da novembre che ho questo rumore anche se respiro bene :( sono sconfortata, scusate il papiro. 

Inizio della discussione - 20/09/18

Rantoli durante respirazione

Pubblicato il

Ciao @stella92 e benvenuta sulla nostra piattaforma. Spero che qui potrai trovare conforto e sollievo emoticon occhiolino

Qualcuno vuole condividere la sua esperienza con noi e aiutare il nostro membro? Vi ringrazio in anticipo. 

Un caro saluto a tutte e tutti emoticon clover

Rantoli durante respirazione

Pubblicato il

@Stella92 io sono nella tua stessa situazione che peggiora quando la sinusite peggiora. io sto facendo tac maxillo facciale. in passato mi sono operata di poliposi e sono stata meglo. adesso però si sono ripresentata e andrò dall'otorino per valutare.

Rantoli durante respirazione

Pubblicato il

Cari membri mi permetto di rilanciare questa discussione che mi sembra interessante. @Simo1972@Rosacortile@Morgana74@Barbara1980@Martavenom@Giannetta‍ come state oggi? Cosa ne pensate di questa discussione? Qual è la vostra esperienza a riguardo? Grazie mille in anticipo emoticon bye

Rantoli durante respirazione

Pubblicato il

mi dispiace essere poco presente , mi sono iscritta perché volevo provare a seguire per mia madre a cui è stato dato il ventolin "a bisogno" ma ha avuto un periodo poco tempo fa dove aveva un fischio perenne, respirando molto pronunciato, ora è passato anche se continua a prendere il ventolin se necessario e lo prende da diversi anni. Di sicuro il caldo non aiutava, ma volevo cercare di capirne di più. Il dottore non le ha mai prescritto altro. Premesso che mia madre ha 82 anni ed anche il diabete e l'artrite reumatoide.

Ha preso solo per un periodo una medicina simile al ventolin a base di cortisone prima di essere operata per protesi al ginocchio dopo essere stata visitata da uno pneumologo dell'ospedale ma gliel'ha dato solo per il periodo antecedente l'operazione.

 Io avrei dovuto essere operata ai turbinati per ipertrofia anche a causa del setto deviato, ma non soffro d'asma. Ho Il morbo di Addison ed il morbo di Chron. Mi hanno comunque detto che ora questo tipo di operazione ora è molto meno invasiva ma se non ho eccessivi problemi di respirazioni di aspettare. Non faccio testo, preferisco aspettare ma perché sono anch'io una fifona e con l'Addison devo prendere il cortisone prima di qualsiasi operazione

Mi spiace non poter essere d'aiuto, spero cmq @Stella92 Tu abbia risolto il tuo problema

Grazie