/static/themes-v3/default/images/default/home/bg-generic.jpg?1516194360

Pazienti Bulimia

1 risposta

11 visualizzazioni

Tema della discussione



Pubblicato il

Spesso mi è capitato di rapportarmi con persone che hanno sofferto di anoressia, bulimia e altri disturbi alimentari. La maggior parte delle volte, la causa scatenante non era soltanto un non piacersi, ma scaturita da traumi infantili/adolescenziali o in seguito a molestie/abusi sessuali e stupri. Vorrei confrontarmi con le varie esperienze degli utenti che hanno sopportato quest'inferno/che sopportano ancora tale dolore. 

Ho sofferto di bulimia e anoressia contemporaneamente e mi hanno aiutato a risalire prima di toccare il fondo. A volte ho ricadute e ancora oggi non riesco ad accettare il mio corpo; due mesi fa ero tornata a digiunare. Purtroppo mi sono resa conto troppo tardi che, probabilmente, questi disturbi sono stati una conseguenza di molestie sessuali pesanti che ho subito quando avevo appena tredici anni. A volte è strano come il corpo tiri fuori sofferenze represse, che la mente quasi dimentica.

Inizio della discussione - 08/06/18

Disturbi in seguito a traumi

• Membro Ambasciatore
Pubblicato il
Buon consigliere

Ho una amica che soffre di anoressia. Passando molto tempo insieme mi sono resa conto dell' esistenza di un rapporto conflittuale con la madre, affetta da schizofrenia. 

Discussioni più commentate