https://www.carenity.it/static/themes-v3/default/images/it/header/diabete-tipo-1.jpg

Pazienti Diabete tipo 1

5 risposte

54 visualizzazioni

Tema della discussione


• Membro Ambasciatore
Pubblicato il
Buon consigliere

Qui parleremo di una Patologia "Psoriasi "che si  stà Espandendo su piu' persone, cercheremo di capire cos'è e di come guarire nel miglior modo possibile con cure Naturali  

Inizio della discussione - 16/06/18

Psoriasi

• Membro Ambasciatore
Pubblicato il
Buon consigliere

Cos'è la psoriasi inversa?

La psoriasi inversa è un tipo di psoriasi che si presenta comunemente come un'eruzione rossa lucida nelle pieghe della pelle, come le ascelle, i genitali e sotto il seno ed altre parti del corpo . La psoriasi inversa non ha scaglie a causa dell'ambiente umido in cui appare. Le persone con psoriasi inversa possono provare disagio perché l'eruzione cutanea appare in aree sensibili e tenere.

Se hai la psoriasi inversa, potresti anche avere un altro tipo di psoriasi. La psoriasi a placche è il tipo più comune di psoriasi. Provoca chiazze rosse sulla pelle che spesso sviluppano squame argentee sollevate. Altri tipi di psoriasi includono: Sono…. Psoriasi guttata, pPsoriasi pustolosa, Psoriasi eritrodermica.   Ora vediamo cosa causa la Psoriasi.

La psoriasi è una condizione autoimmune cronica che attacca le cellule della pelle sane.   Alcune persone credono che la genetica abbia un ruolo nell'ottenere la psoriasi.  I fattori scatenanti ambientali e di altro tipo possono causare l'infiammazione della psoriasi. Alcuni trigger includono a malattia, stress , lesioni della pelle, fumo , alcuni farmaci. L'obesità, il sudore e l'attrito della pelle possono peggiorare le epidemie di psoriasi inversa.  Potresti scoprire di avere la psoriasi dopo aver visto il tuo medico per un'eruzione o una lesione che non si risolve da sola. Tu e il tuo dottore potete discutere delle opzioni per questa condizione permanente e determinare il miglior corso di gestione per la vostra psoriasi.   Come Trattare la psoriasi inversa,  La psoriasi è una condizione incurabilecon la Medicina Tradizionale. Puoi gestirlo in molti modi diversi. Dovresti evitare i trigger che potrebbero peggiorare i tuoi sintomi. Dovresti anche cercare le opzioni di trattamento Naturali che posterò in un prossimo Post. Questi includono prodotti topici, terapia della luce e farmaci.  Prova a parlare con Il tuo medico o il Dermatologo  e vedere sé possono aiutarti a determinare il miglior piano di trattamento per te, anche sé ripeto ….. cè poco da chiedere perché ci sono disponibili molti trattamenti di prescrizione per il trattamento dei sintomi della psoriasi inversa. Alcuni trattamenti di prima linea sono….. steroidi topici, catrame di carbone, vitamina D, o calcipotriene (Sorilux, Calcitrene, Dovonex), anthralin eccc.ecc.

Le pieghe della pelle possono allevare lievito e altre infezioni.  In questo caso, il medico dovrà esaminarti per determinare il trattamento appropriato. Le infezioni fungine possono richiedere ulteriori farmaci. Per la psoriasi inversa persistente e più grave, il medico può anche prescrivere terapia della luce o altri farmaci. trattamenti naturali per la psoriasi inversa . Si consiglia di prendere in considerazione trattamenti naturali per integrare i farmaci prescritti o per ridurre la possibilità di una riacutizzazione della psoriasi. Ci sono molte opzioni naturali che puoi provare che possono aiutare i tuoi sintomi di psoriasi. Gli scienziati non hanno dimostrato che tutti questi trattamenti funzionano. Abitudini di stile di vita sano,  Un modo per gestire la psoriasi è adottare uno stile di vita sano. 

L'obesità e una dieta povera possono peggiorare la condizione. Uno studio del British Journal of Dermatology   ha rilevato che la perdita di peso può aiutare a migliorare la psoriasi. Perdere peso può anche rendere più efficaci i trattamenti di psoriasi. I modi semplici per essere più sani includono…. incorporando cibi integrali nella vostra dieta, come frutta e verdura, mangiare carni Bianche magre e altre proteine sane, riducendo l'assunzione di zuccheri e altri alimenti trasformati, eliminare sé possibile tutti i grassi e i loro derivanti chimici ormai presenti su scala Mondiale sui cibi confezionati e Non tipo” pesticidi, conservanti, Amidi, Lattosio, Aromi vari chimici, estrogeni, insaporitori ecc.ecc.  insomma tutti cibi industriali preconfezionati. Come citavo in altri Post siamo sommersi dal cibo Spazzatura delle Multinazionali, pertanto per forza Maggiore ci arrivano a noi tutte queste Patologie che una volta Non erano presenti o perlomeno erano in minima parte.  Terapie a base di erbe,  Alcune persone credono che alcune terapie a base di erbe possano trattare la psoriasi.

Uno studio pubblicato sull'American Journal of Clinical Dermatology   ha trovato prove che l' acquifolium di Mahonia può essere un trattamento efficace per la psoriasi. M. aquifolium è una specie di uva trovata in Oregon. Una concentrazione del 10%  della pianta può aiutare la psoriasi da lieve a moderata. Bisogna usarlo solo localmente a meno che tu non lo stia usando in un modo alternativo sotto la direzione del medico. Ci sono anche alcune prove che l'aloe vera, il neem e gli estratti di siero di latte dolce possono aiutare la psoriasi.   Ci sono altre terapie a base di erbe che funzionare tipo…  provare l'aceto di mele o l'olio dell'albero del tè per curare la psoriasi del cuoio capelluto. Ingerire da 1.5 a 3 g di curcuma al giorno può ridurre i sintomi della psoriasi. Supplementi nutrizionali.  L'evidenza suggerisce che i supplementi nutrizionali possono aiutare i sintomi della psoriasi. Tuttavia, la Food and Drug Administration degli Stati Uniti non  regola gli integratori alimentari. Le marche di integratori possono variare ampiamente. Se si verificano effetti collaterali dall'uso di supplementi nutrizionali, smettere di usarli. I seguenti supplementi possono aiutare a trattare i sintomi della psoriasi: olio di pesce, vitamina D, vitamina B-12, selenio, assumere integratori di olio di pesce solo a piccole dosi.  Assumere più di 3 g al giorno può influire sulla coagulazione del sangue, fluidificare il sangue e abbassare la pressione sanguigna. Gli effetti collaterali includono un retrogusto sgradevole, bruciore di stomaco e nausea. La vitamina D è presente in molti alimenti, come il salmone, le bevande fortificate alla vitamina D come il latte e il succo d'arancia e le uova. Puoi anche prendere la vitamina D dalla luce solare, anche se dovresti ottenere l'esposizione alla luce solare per 10-15 minuti alla volta. 

Interventi mente-corpo.  Lo stress è un trigger riconosciuto per la psoriasi e altre condizioni autoimmuni. Ci sono diversi metodi per incorporare le pratiche del corpo mentale nella vita quotidiana…. Pratica aromaterapia. Utilizzare alcuni oli, come camomilla, rosa e lavanda, in un diffusore o un bagno per ridurre lo stress. Medita da solo o in gruppo per pochi minuti al giorno o più.  Praticare la consapevolezza per ridurre lo stress e aumentare la tolleranza nei confronti del dolore fisico ed emotivo causato dalla psoriasi.   Trattamenti di destinazione. Le prove suggeriscono che il bagno nelle sorgenti naturali e l'esposizione al sole possono    alleviare i sintomi della psoriasi.  Questo è noto come balneoterapia o Balneofototerapia. Il Mar Morto nel Mediterraneo è noto per le sue qualità curative perché ha un'alta   percentuale di sale nella sua acqua e la sua elevazione sotto il livello del mare fornisce una luce solare ottimale. Ci sono alcune sorgenti calde e sorgenti minerali negli Stati Uniti dove puoi ottenere questo trattamento.  Il Takeaway, uno di questi trattamenti può aiutare la tua psoriasi inversa. Parlate con il vostro medico prima di iniziare qualsiasi trattamento naturale. Interrompere qualsiasi trattamento che provoca irritazione, dolore o una reazione allergica. 

By Eureka ! ………  Continua

Psoriasi

• Membro Ambasciatore
Pubblicato il
Buon consigliere

Dicevo che È una malattia autoimmune più comune specialmente negli Stati Uniti, , la psoriasi può causare imbarazzo, autocoscienza e ansia anche nel fare sesso è per le persone che hanno questa condizione sulla pelle, la relazione tra i due “una Coppia” è ovvia. Quasi un quarto dei 7,5 milioni di americani con psoriasi hanno casi da moderati a gravi , il che significa che oltre al 3% del corpo è colpito secondo la National Psoriasis Foundation e la psoriasi influisce anche sulla tua vita sessuale. Sebbene non ci siano prove che suggeriscano che la psoriasi interferisce con il desiderio sessuale, può avere un impatto sulla  vita sessuale.

"Questo è uno dei maggiori problemi nei pazienti con psoriasi", afferma il dottor Tien Nguyen, un dermatologo con Orange Coast Medical Center a Fountain Valley, in California. Nguyen afferma che le relazioni possono essere significativamente influenzate a causa dell'imbarazzo della malattia. Questo imbarazzo a volte può anche portare oltre che la depressione e "ideazione suicidaria".  Sempre La stessa ricerca mostra che tra il 30-70% delle persone con psoriasi afferma che la condizione influisce sulla loro vita sessuale con consumo di alcol e altri potenziali effetti psicologici della psoriasi potrebbero portare a questi problemi sopra citati. Inoltre, c'è un componente fisico. 

Sia gli uomini che le donne possono soffrire di chiazze di psoriasi sui loro genitali, non solo rendendoli   consapevoli del loro aspetto, ma anche potenzialmente rendendo il sesso fisicamente a disagio.  "I preservativi possono aiutare a ridurre l'attrito a queste aree e prevenire l'irritazione della pelle", afferma il dott. Tsippora Shainhouse, dermatologo e istruttore clinico presso la University of Southern California suggerisce anche alle donne con irritazione intorno alla loro vulva di applicare "un grasso barriera come olio di cocco, vaselina o altro per ridurre l'attrito".

cè da sottolineare che ...Per alcuni individui con la psoriasi, l'anticipazione del sesso è la cosa più difficile.  Trovarsi nudi di fronte a qualcuno per la prima volta può essere molto scomodo e si è imbarazzati per le condizioni della pelle.  Bisogna discutere l'argomento da soli , e dire al tuo partner che la malattia autoimmune e non è contagiosa. Su questo argomento è inutile parlarne con il medico o il dermatologo perché non sempre affrontano questo argomento o le sfide del sesso e della psoriasi, ciò non rende queste difficoltà meno reali. Tieni presente che il tuo team medico ha ascoltato di tutto, quindi non abbiate paura di far apparire l'argomento se non lo fanno loro, domandate e vi sarà data una risposta dove sia possibile, non c’è nulla da vergognarsi fa parte delle patologie Naturali Umane.

By Eureka !  Continua …….

Psoriasi

• Membro Ambasciatore
Pubblicato il
Buon consigliere

Da notare che…. In tutti i casi comunque anche sé qualcuno afferma che è un problema Genetico  “ma ..di sicuro e qui non ci Piove “vi è alla base un sistema immunitario alterato che invece di concentrarsi sulla difesa dai microrganismi esterni si trova in lotta con lo stesso organismo che lo ospita creando tutti quei fastidiosi sintomi tristemente noti a chi soffre di questa infiammazione cronica. Ora Vediamo i Vari RIMEDI NATURALI

Nei casi più lievi possono venire in aiuto dei rimedi naturali contro la psoriasi. Si tratta per lo più di trattamenti sintomatici per alleviare prurito, rossore, squamature della pelle. Naturalmente sarebbe importante, quando possibile, andare ad individuare la causa e agire su quella. Ad  esempio se si tratta di una psoriasi dovuta ad un periodo particolarmente stressante cercare di imparare a gestire le proprie emozioni magari con l’aiuto di un esperto, “anche sé serve a poco” ma sempre meglio di niente ! un Parere in più non Guasta Mai !, se il problema invece viene da uno squilibrio della flora batterica intestinale fondamentale agire su questo organo attraverso una corretta alimentazione. Più difficile ovviamente rimuovere la causa se si tratta di una psoriasi di origine “Genetica” in questo caso si può tenere a bada con i rimedi naturali in modo tale da evitare picchi di comparsa.  Tra i Vari rimedi naturali per alleviare i sintomi della psoriasi ci sono: bagni al mare, esposizione al sole,(Non per tutti i casi),fanghi, trattamenti fitoterapici a base di aloe vera o altre piante dal potere lenitivo e sfiammante, l’utilizzo di oli vegetali emolienti come l’olio di mandorle dolci, il Jojoba o l’Argan, uniti ad un olio essenziale. Importante poi agire anche a livello alimentare evitando cibi che aumentano l’infiammazione e privilegiando una dieta a base di frutta e verdura fresca di stagione.

Esistono poi dei veri e propri metodi “alternativi” per curare la psoriasi attraverso l’alimentazione come il Metodo Kousmine che si usa in particolare per la famosa colazione a base di crema Budwing. Altri rimedi sintomatici per trattare la psoriasi e altri tipi di irritazioni e fastidi cutanei sono poi degli specifici trattamenti termali a cui ci si può sottoporre nei centri specializzati oppure con più casalinghi bagni di avena, che si avvalgono delle doti lenitive ed emollienti che ha questo cereale sull’epidermide.

Una Pappetta Naturale fatta in casa che sembra essere un antidoto per questa patologia è il seguente …..  Dopo aver lavato bene le parti interessate con acqua tiepida con sale e curcuma o tamponando le parti, preparare del miele miscelato con estratto di origano, Polvere di chiodi di garofano o gocce di estratto di garofano, cayenne, aglio , applicare ed avvolgere con pellicola da cucina, lasciare agire per tutta la notte o per 3-4- ore o più sé di giorno , risciacquare con acqua tiepida e tamponare con panno morbido. Applicare uno strato di Vicks Vaporub‎ sulle medesime zone trattate in precedenza , Ripetere ogni giorno fino alla sua scomparsa. Inalternativa esiste una crema “Sorion” Crema 50 g, sciampo, e lozioni e credetemi funziona davvero!! Al prezzo di una ventina di euro poco + poco meno.
By Eureka !

Psoriasi


Pubblicato il

Eureka, condivido il tuo punto di vista  , sopratutto per esperienza diretta , la psoriasi viene principalmente per il nervoso / stress etc ; spesso ,se ti calmi, la psoriasi sparisce da sola .

Più che provare le varie preparazioni io consiglierei di abbinarle ( e solo per esperienza diretta ) ad un trattamento disintossicante per il fegato , il tutto con prodotti naturali che sono più lenti nell'agire ma più persistenti  ,  in automatico ma con lentezza si avrà il risultato.

Ciao Barbara

Psoriasi

• Membro Ambasciatore
Pubblicato il
Buon consigliere

 Ciao  @Tholga , Certo condivido in pieno mah...  ne ho già parlato in post Precedenti che per tutte le Patologie e dico e ripeto Tutte,,,,  la base principale il cibo per Curare , disintossicare Intestino, Fegato, Colon, pancreas sempre con le Erbe, radici , parti di fiori ecc.ecc..  estratti o in polvere, si possono fare delle pappette, infusi, Lozioni, ed altro. Inutile ribadire che il nostro secondo cervello è.....  lo stomaco apparato digerente in primis  La Bocca , masticazione lenta , la digestione inizia tutto dalla bocca. A volte per non dilungarmi anche per non essere ripetitivo, dò per scontato  che chi legge  avrà letto altri Post pertanto  evito .

By Eureka !

Discussioni più commentate