7 regole per prevenire la NASH

/static/themes-v3/default/images/default/home/bg-generic.jpg?1516194360

Pazienti Malattia epatica grassa non alcolica e NASH

5 risposte

139 visualizzazioni

Tema della discussione


• Animatore della community
Pubblicato il

Preparare da sè i propri pasti

Controllarne quanto più possibile la preparazione, prediligendo i prodotti freschi a quelli confezionati che, tendenzialmente, presentano più alti livelli di grassi aggiunti, sale e zucchero.

Ridurre l'assunzione di grassi

Grigliare carne, pesce e crostacei è una buona pratica, così come lo è quella di preferire oli ricchi di grassi insaturi, in primis l'olio di oliva.

Controllo delle porzioni: un occhio alla bilancia nutrizionale ed uno alle calorie

"Una dieta sana - ha dichiarato la Prof.ssa Del Ben - prediligendo il consumo di elementi quali frutta verdura, carboidrati complessi (quali pasta, riso e cereali preferibilmente integrali), riducendo il consumo di grassi animali".

Attenzione anche alle bevande

Bere molta acqua durante il giorno e, secondo il gusto, preferire aromi naturali come limone fresco, menta, cetriolo da aggiungere all'acqua ntaruale e consumare nell'arco della giornata.

Scegliere alimenti sani anche per gli spuntini

Un errore tipico è quello scegliere di mangiare in più durante la giornata, in particolare con quegli snak che possono apparire solo come piccole concessioni. Se si vuole fare uno spuntino tra i pasti come mandorle, noci e frutta secca o un frutto, pur continuare prestare attenzione a non superare le 'porzioni' giornaliere.

Leggere con attenzione le etichette sui prodotti

Avere una chiara consapevolezza dei valori nutrizionali e calorici dei prodotti che portiamo a casa, è il solo modo per avere un controllo chiaro e non approssimativo di come evoleverà la nostra dieta.

Praticare esercizio fisico con costanza

L'allenamento, oltre all'alimentazione, è il secondo strumento attraverso cui possiamo coniugare un miglioramento della salute con uno fisico.

(Fonte: Bussola Sanità)

E voi cari membri, avete qualche consiglio da condividere? Ringrazio chiunque vorrà condividere la sua esperienza con noi 

Inizio della discussione - 21/01/19

7 regole per prevenire la NASH

• Animatore della community
Pubblicato il

Ciao a tutte e tutti, aspettiamo i vostri consigli per quanto riguarda NASH et vita quotidiana. Ringrazio chiunque vorrà dare consigli e portare sostegno agli altri membri. emoticon cuoreemoticon occhiolinoemoticon bye

@Manuel72@Francy1982@Mario66@manu1966@Bartolinimilena@nearcofe@carmela.teti@Graz123@stella12@sergiosergi@Giusylischi@Baldanes@Rabbit@Illy31@fabioant@Gegesatta@Fiorella74@Pippo96@marygrace@Chiaraxx@mariuta@Cosett@Ricioneronte@Brunosolbia@LedaMaggini@Arianadano@urban.rafael@Mafffy@Lucazzo@Mariaignazia@Silvia53@Sonias@MassimoLomia@EnzoForte@Ciccio64@rosipifa@AnnaMaria50@eeriki@Nadianina@ppierr@Luppolo@RosiTocco@crescente.francesco@doddo71@nicoranno@d.gaudiero@Pasquaz62@Paolobordo@arturodarezzo@CRSPRZ60L67F889V@RossannaM@Danielacitarelli@Margitre@Luciana3@baroneg@Bella58@Pat1960@Lilli59@Anita1@walter74@Niki65@Giobatpa@Biagiogrigio@Giorgia58@Paolas32@Banana@Pepperussotto@Ciccarelli@Ele1972@Cocci7@Andrea54@Machio@tsenglabs@avvirgiu2010@Annalisa Ghilardini@Fede68@Carlofrancesco@Boerma@Rahell@Cristona@Putuhepa@Andrea108@Aurica@Enricofox@Daniela1964@Nataga‍ 

7 regole per prevenire la NASH


Pubblicato il

Fare attività fisica e bere acqua in grande quantità! 

7 regole per prevenire la NASH


Pubblicato il

Grazie molto interessante. Una domanda si può fare una diagnosi di NASH senza eseguire una biopsia epatica e quali sono le differenze fra Nash e steatosi epatica severa? 

7 regole per prevenire la NASH

• Animatore della community
Pubblicato il

Ciao a tutti cari membri. Come state oggi? @Antonella70@EnAnOn@Fraannval@ernestodev@Tinavale@ant_xx‍ mi permetto di rilanciare questa discussione. Avete visto questo argomento? La vostra esperienza a riguardo ci sarà utile. Grazie tanto in anticipo emoticon bye

7 regole per prevenire la NASH

• Animatore della community
Pubblicato il

Cari membri @Amiandre@nicolagialloreto@Massimiliano.82@donatab@Rosario61@riva56‍ come state oggi? Non so se avete visto ma abbiamo scritto un articolo sul glutine nella rivista Nutrizione e che potrebbe forse interessarvi. Vi allego qui il link:

https://member.carenity.ithttps://www.carenity.it/info-malattia/rivista/nutrizione/glutine-allergia-intolleranza-o-sensibilita-al-glutine-824

Grazie mille in anticipo per le vostre esperienze a riguardo emoticon cuore

Discussioni più commentate