Uso della Cannabis nella fibromialgia

https://www.carenity.it/static/themes-v3/default/images/it/header/fibromialgia.jpg

Pazienti Fibromialgia

Uso della Cannabis nella fibromialgia


Pubblicato il

Qualcuno vuole condividere la sua esperienza con @MILETTA‍? Oppure dare consigli sull'uso della Cannabis? 

Vi ringrazio in anticipo. 

Un caro saluto a tutti. 

Uso della Cannabis nella fibromialgia


Pubblicato il

@MILLETTA ciao

E vero che ha fastidioso il preparare la tisana ma puoi preparare più quantità . (Per 5 giorni, che è il tempo che si può tenere in frigo senza che vada a male)

In quanto al sapore tutto dipende , per me è stato difficile per che a me non piace il latte,  ma e come quando siamo bambini prendiamo qualcosa che non a buon sapore ma che ci farà stare meglio. E alla fine ti abitui e vedrai che starai meglio!!!

Uso della Cannabis nella fibromialgia


Pubblicato il

@Boschini ciao

Il mio medico e il dott. Alvise Martini di verona.

Io ho prendo 5 gocce a mezza mattina  e  15 gocce prima di andare a letto .

La verità è che dormo tantissimo se è una giornata  buona... ma alla mattina mi e dificile alzarmi dal letto prima  delle 10.

Uso della Cannabis nella fibromialgia


Pubblicato il

Grazie delle vostre condivisioni e consigli. 

Adaliza non sapevo che si potesse conservare in frigorifero per 5 giorni! Questa è già una nota positiva. 

A me non dispiace il latte unito a caffè, cioccolato etc però alcuni anni fa ho sviluppato una intolleranza al lattosio così da allora evito il più possibile l’assunzione di alimenti contenenti lattosio e quando mangio qualche cibo o bevo qualche bevanda contenente lattosio assumo delle compresse che mi permettono di digerire il lattosio. 

Ora non so cosa capiterà con la tisana... vi dirò!!!

ah ma se la conservo in frigorifero quando la bevo la devo fare scaldare?

Uso della Cannabis nella fibromialgia


Pubblicato il

@MILLETTA 

Non devi  scaldare niente,  mezcola il contenuto e misura la quantità che prendi.

( ml o a occhio )

Uso della Cannabis nella fibromialgia


Pubblicato il

La tisana sono poi riuscita a berla unendo del caffè perchè il sapore e odore di latte cotto mi faceva venire conati di vomito. Ho però poi avuto disturbi gastro intestinali e peso sullo stomaco per ore sicuramente a causa della presenza del latte. 

Mi hanno detto che si può fare con il burro senza lattosio ma devo ancora provare, sapete mica se si può fare con l'olio di oliva o di girasole? oppure con il cacao, cioccolato? 

Ad ogni modo anche se trovassi l'ingrediente "grasso" adatto da aggiungere e riuscissi a berla più semplicemente credo che sarà sempre un gran disagio a prepararla ogni volta, soprattutto quando si è fuori casa. 

La prossima settimana andrò in ferie per 9 giorni. Che farò? chiedo al ristorante se mi fa preparare la tisana di Cannabis? non so se me lo faranno.... mi posso portare un fornellino e farlo in camera inebriando l'aria? 

E quando avrò il viaggio in aereo? Mi lasceranno portare un contenitore con la tisana pronta? O me la prepareranno in aeroporto? credo che sarà un bel problema... 

Possibile che non ci sia un modo più semplice? 

Uso della Cannabis nella fibromialgia


Pubblicato il

Ciao a tutti!!!

Io sto usando la cannabis in olio di oliva 20 gocce nell'arco della giornata (meglio dire che ho usato per un mese e qualche giorno). 

Adesso mi trovo in difficoltà perché non ce quasi cannabis in Italia e io e da  mese quasi che non ne ho!!!!! , almeno non quella di Firenze (FM2) perché mi hanno procurato un po' al naturale per quando ho troppo male.

Che dire ..... ce la HEMPY ma secondo il mio medico non mi sarebbe utile, costa tipo 50 euro e si può prendere senza ricetta. Aspetterò un paio di giorni e se non mi chiamano per dire che e arrivata allora proverò HEMPY.

Vi aggiornerò.

Buona giornata!

Uso della Cannabis nella fibromialgia


Pubblicato il

@adaliza mi trovo nelle tue stesse condizioni, non ho potuto proseguire con la terapia per mancanza di farmaco ne ho poi trovata per poco più di un mese a pagamento in una farmacia privata a Pisa, ma nel periodo di assenza di terapia sono stata malissimo perchè i sintomi che la Cannabis mi aveva sedato sono ritornati a livelli esponenziali creandomi grossi problemi. Ora la sto di nuovo finendo, ho già telefonato a diverse farmacie ma nessuno ne ha più. Non voglio fare una terapia a intermittenza e stare così male. Se hai qualche novità tienimi informata, io sarei disposta anche andare all'estero ad acquistare la terapia finchè la mia ASL non torna a fornirmela.

Uso della Cannabis nella fibromialgia


Pubblicato il

@MILLETTA 

Ho usato HEMPY  e mi sono trovata malissimo (mal di testa) .

E da un paio di mesi che non ho ricevuto  la cannabis dallo stato.  Sono arrivata a usare la Cannabis che vendono nelle strade nei momenti di disperazione ma non è lo stesso.  Adesso sono all' estero da 1 mese in un paese dove non e legale la cannabis , ma dove sto meglio per che fa caldo.

Ho visto su internet una dita americana che vende dei cerotti con  CBD e HTC. Sono costosi ma secondo la mia ricerca potrebbero  funzionare. Al mio ritorno a Italia farò la prova e farò sapere.

LO STATO DOVEVA PROVVEDERE IL TRATTAMENTO AI PAZIENTI GIÀ IN CURA E PER I PAZIENTI  NUOVI (COME LO FANNO PER I VECCHI)  MONITORARE PER SAPPERE SE IL TRATAMENTO ERA AL CASO LORO O NO.  ADESSO TUTTI I MEDICI POSSONO PRESCRIBERLA SENZA MOLTI CONTROLI.

Uso della Cannabis nella fibromialgia


Pubblicato il

Ciao Adaliza, è veramente inconcepibile che ci abbiano lasciati senza terapia! A me hanno consegnato la fornitura giovedì però non avevano lo stesso tipo di Cannabis quindi mi hanno cambiato la prescrizione da Bedrocan a FM2 prescrivendomi il doppio dosaggio perchè la la quantità di THC molto ridotta. Vediamo come va. 

Mi incuriosisce il cerotto! se potessi farmi avere il nome o i dati per cercarlo mi faresti un grande favore. 

Fai bene a stare al caldo, io ci vado quindici giorni un paio di volte l'anno nei mesi freddi, di più non riesco. 

Speriamo in tempi migliori.

Piera

Discussioni più commentate