Depressione: siete preoccupati per il coronavirus?

https://www.carenity.it/static/themes-v3/default/images/it/header/depressione.jpg

Pazienti Depressione

22 risposte

189 visualizzazioni

Tema della discussione


• Animatore della community
Pubblicato il

Ciao a tutte e tutti. 

Come state? Come si svolge la quarantena? Siete preoccupati per il coronavirus? 

Apro questa discussione per permettere lo sfogo in questo periodo

Non esitate a parlare tra di voi delle vostre preoccupazioni e delle vostre esperienze per sostenervi in questo momento difficile!

Non so se avete letto i nuovi articoli di Carenity che vi ricordano le raccomandazioni generali e specifiche che riguardano il coronavirus?

Metto i link qui sotto:

https://www.carenity.it/info-malattia/rivista/attualita/coronavirus-cosa-dobbiamo-sapere-688

https://www.carenity.it/info-malattia/rivista/attualita/coronavirus-e-malattie-croniche-692

È particolarmente importante per i pazienti con malattie croniche di leggere le raccomandazioni, al fine di ridurre il rischio di complicazioni in caso di infezione.

Forza a tutte e tutti! 

#IoRestoACasa

Inizio della discussione - 09/04/20

Depressione: siete preoccupati per il coronavirus?


Pubblicato il

Ciao a tutti, la quarantena prosegue abbastanza bene. La cura farmacologica mi aiuta a non avere ricadute dolorose e ad avere  energia per fare le mie cose. Ogni giorno seguo un programma per aiutarmi a sentirmi impegnata e mi ritaglio momenti di relax e di riposo.

Tutto sommato sto bene e comunque spero di tornare presto all'aria aperta per fare le mie lunghe camminate ristoratrice. 

Il Virus sarà vinto come tutte le battaglie vinte dall'uomo in tutte le sue epoche spero che diventiamo migliori di prima dell'inizio della pandemia. 

Buona giornata a tutti... 

Depressione: siete preoccupati per il coronavirus?


Pubblicato il

Carissimo Jean, se posso dare un consiglio a tutti gli amici di Carenity è quello di considerare questo periodo come una specie di grande ritiro spirituale e lo dico per tutti, cristiani praticanti atei e tutti gli altri. E' un periodo nel quale possiamo davvero provare a farci delle domande e provare a risponderci. Turnare indietro nella nostra vita e cercare con assoluta verità di capire cosa non ha funzionato  e perchè. E soprattutto quando usciremo finalmente da questa clausura, cosa avremo capito di noi stessi.

Liberi da ritmi bestiali della vita di oggi, possiamo con noi stessi trovare nel silenzio la lucidità per valutare, certi che non ci sono giudici o bilanci da fare. Ma solo comprendere e sono certo che molti di voi scopriranno cose molto interessanti. Viktor Frankl scriveva che al mondo esistono solo di categorie di persone: quelle per bene e quelle che non lo sono. Sono d'accordo con lui. E voi amici sarete tutti sicuramente tra quelle per bene, magari fragili e sole, magari gravate da paure ed ansie bestiali, ma sarete sempre dalla parte giusta. Allora forza sforziamoci di crearci un progetto nuovo di vita. Ecco come reagire al Coronavirus.

Depressione: siete preoccupati per il coronavirus?


Pubblicato il

Anch'io spero di tornare presto all'aria aperta! Forza guerrieri 

Depressione: siete preoccupati per il coronavirus?


Pubblicato il

Salve, importante questo spazio grazie. Io sono molto in difficoltà con il mio compagno, non si adatta per niente alla reclusione, dice che lo sta distruggendo. Inoltre sta soffrendo di più per alcune patologie pregresse, come ad esempio una cervicale dolorosa che gli dà ronzio alle orecchie e vertigini per la quale ha iniziato una cura che durerà 50 giorni. Come posso dargli cmq un po' di ottimismo.... Dirgli che tutto si risolverà non serve a nulla.... Anzi... Si arrabbia perché dice che cmq niente sarà come prima..... 

Depressione: siete preoccupati per il coronavirus?


Pubblicato il

Morirò in una terra che non è la mia...!!!

Depressione: siete preoccupati per il coronavirus?


Pubblicato il

Cara MaryGrace, è indubbio che la prova è molto impegnativa per tutti, e per i, tuo  compagno in particolare. Io l'altro giorno ho fatto un pensiero legato alla comprensione di quelle persone che, per diverse situazioni, devono stare in casa, od in un letto di ospedale. C'era la famosa signore Benzi molti anno fa che era chiusa in un polmone d'acciaio. O di chi non può muoversi da letto. O di chi era nascosto per non essere deportato nei lager nazisti: se leggete insieme queste testimonianze di chi è rimasto due anni nascosto in una soffitta come i Frank e la figlia Anna Frank. beh in una soffitta senza fare il minimo rumore................................. E gli stessi internati nei lager che godevano del primo sole primaverile durante una detenzione che non era altro che una condanna a morte. E' l'amore per la vita, per riscoprirlo bisogna interiorizzare prove molto ma molto più dure di questa. Buon Pasqua.

Depressione: siete preoccupati per il coronavirus?

• Membro Ambasciatore
Pubblicato il
Buon consigliere

Ciao e buona Santa Pasqua a tutti ,

Adesso la priorità è salvaguardare la salute delle persone ma molto presto si tornerà alla vita di tutti i giorni, io spero di ritornare a lavorare quanto prima fintanto che la salute me lo consente .

Sono certamente preoccupata per la situazione, soprattutto economica perché si dovrà fare i conti di questo fermo.

Depressione: siete preoccupati per il coronavirus?

• Animatore della community
Pubblicato il

Grazie tanto per i vostri contributo. Come state oggi? Cari membri @Francy79@Ariel@Fenice.88@Terrys‍ Come si svolge la quarantena? Siete preoccupati per il coronavirus? Penso a voi. Un caro saluto emoticon cuore

Depressione: siete preoccupati per il coronavirus?


Pubblicato il
Buon giorno, io mi reco al lavoro tranquilla e serena (il nervoso me lo fanno salire gli altri). Non sono affatto preoccupata di questo virus e tanto meno ho paura. Saluti

Discussioni più commentate