Alte dosi vitamina D, aiuto contro sclerosi multipla

https://www.carenity.it/static/themes-v3/default/images/it/header/sclerosi-multipla.jpg

Pazienti Sclerosi Multipla

17 risposte

232 visualizzazioni

Tema della discussione



Pubblicato il
Buon consigliere

Alte dosi vitamina D aiuto contro sclerosi multipla. Studio su 40 pazienti, secondo i ricercatori i risultati sono "entusiasmanti".

Alte dosi di vitamina D, più conosciuta come la 'vitamina della luce del sole', possono aiutare a contrastare la sclerosi multipla e a regolare la risposta immunitaria iperattiva dell'organismo. Lo ha stabilito uno studio pilota della Johns Hopkins University School of Medicine, pubblicato su 'Neurology'. "I risultati della ricerca sono entusiasmanti, la vitamina D ha il potenziale per essere un trattamento poco costoso, sicuro e conveniente per le persone affette da sclerosi multipla", ha affermato l'autore dello studio Peter Calabresi, che prosegue: "Sono necessarie ulteriori ricerche su grandi gruppi di persone per confermare questi dati e per aiutare a comprendere i meccanismi di questi effetti, ma siamo ottimisti".

La ricerca ha esaminato 40 persone con sclerosi multipla recidivante-remittente (Smrr), che hanno ricevuto 10.400 oppure 800 unità internazionali (Ui) di integratori di vitamina D al giorno per sei mesi. I pazienti con grave carenza di vitamina D non sono stati inclusi nello studio. L'attuale dose giornaliera raccomandata di vitamina D è di 600 unità internazionali. Gli esami del sangue all'inizio dello studio e di nuovo a tre e sei mesi hanno registrato la quantità di vitamina D nel sangue e la risposta delle cellule T del sistema immunitario, che svolgono un ruolo chiave nei meccanismi della sclerosi multipla. Ebbene, chi ha preso una dose elevata di vitamina D ha raggiunto l'obiettivo, ovvero una riduzione della percentuale di cellule T infiammatorie legate alla malattia, mentre il gruppo che ha preso un basso dosaggio non l'ha raggiunto.

Focus.it

Inizio della discussione - 11/01/16

Alte dosi vitamina D, aiuto contro sclerosi multipla


Pubblicato il

io la prendo la vitamina d. Ed è anche tanto tempo....ma al momento. Sto veramente male .. Sono molto peggiorata

Alte dosi vitamina D, aiuto contro sclerosi multipla


Pubblicato il

io la prendo la vitamina d. Ed è anche tanto tempo....ma al momento. Sto veramente male .. Sono molto peggiorata

Alte dosi vitamina D, aiuto contro sclerosi multipla


Pubblicato il
Buon consigliere

Ciao Giusy, grazie per il tuo messaggio (e per la foto, molto carina ), mi dispiace che tu non abbi apotuto riscontrare un beneficio, ci tengo giusto a sottolineare che il testo è un articolo pubblicato su Focus e non un parere di Carenity, mi sembrava bene postarlo per sucitare il dibattito e avere il vostro riscontro a riguardo. Sarebbe interessante avere il parere di altri membri su questo argomento, grazie e ti auguro il meglio, Francesco

Alte dosi vitamina D, aiuto contro sclerosi multipla


Pubblicato il

Prendo la Vitamina D da un anno una volta al mese non so se il dosaggio è esatto ma non ho notato differenze.

Alte dosi vitamina D, aiuto contro sclerosi multipla


Pubblicato il

Il discorso su Vitamina D parte dagli studi del neurologo Coimbra. Cercate sul web. Trovate tutte le info necessarie. Cercate e iscrivetevi ai gruppi su FB del protocollo Coimbra. Ci sono molti malati che stanno usando il protocollo. Io e un programmatore (e altri interessati) stiamo mettendo a punto un raccoglitore dati per analisi statistica.

La dose di 10.000 UI/giorno di vita D che leggo sopra è assurda per terapia di SM con questo protocollo: il dosaggio deve essere molto superiore (partire da 60.000), con regole basilari (eliminare latticini e fonti importanti di Calcio, bere minimo 2,5 L di acqua naturale con basso residuo fisso ogni giorno, ogni 2 mesi valutare valori ematici tra cui PTH per ottimizzare la dose persona le di vit D).

Alte dosi vitamina D, aiuto contro sclerosi multipla


Pubblicato il
Buon consigliere

Ciao @moirab grazie per il tuo contributo, ci tengo a precisare giusto che la quantità in questione è indicata dall'articolo di Focus e non da me o da Carenity. Nel pubblicarlo, lo scopo è semplicemente quello di suscitare il dibattito. Sono contento che tu abbia dati precisi da condividere con la community. Forse sarebbe il caso di avviare una discussione a parte sul protocollo Coimbra. A presto, Francesco

Alte dosi vitamina D, aiuto contro sclerosi multipla


Pubblicato il

Ottimo! Potrebbe aiutare molte persone :-)

Alte dosi vitamina D, aiuto contro sclerosi multipla


Pubblicato il

Buongiorno a tutti!

Io ho la SMRR. Dagli ultimi esami del sangue risulta un'insufficienza di vit. D, inizierò a prenderla in questi giorni e spero dia qualche effetto. 

A presto!

Alte dosi vitamina D, aiuto contro sclerosi multipla


Pubblicato il

Fatti seguire da un neurologo che utilizza il protocollo Coimbra con la vita. D; devi fare analisi prima, durante e dopo, monitorare soprattutto PTH (e fare anche densitometria ossea). Integrare dosi banali di vita. D non ti darà il beneficio ricercato e richiesto per una malattia come la SM. 

Ti consiglio di leggere i file, i documenti e i post e commenti dei malati che stanno già utilizzando il protocollo (in Italia il follow up è ancora breve, ma in altri paesi è invece già significativo).

Il link è il seguente: https://www.facebook.com/groups/protocolloCoimbra/?fref=ts

Spero ti sia utile. Se hai bisogno di chiarimenti io sono Moira Bonaldo e sono raggiungibile attraverso tutti i social.

In bocca al lupo!

Discussioni più commentate