https://www.carenity.it/static/themes-v3/default/images/it/header/sclerosi-multipla.jpg

Pazienti Sclerosi Multipla

34 risposte

335 visualizzazioni

Tema della discussione



Pubblicato il

Vi racconto la mia storia

Che dire della mia esperienza...dopo le prime avvisaglie di fine '98 è riscoppiata a maggio 2005, più cattiva che mai, con una parestesia diffusa alla mano, avambraccio e braccio sinistro, non avendo fatto il paio con l'episodio del 1998 è stato faticoso anche arrivare a capire cosa fosse, poi una RMN a luglio evidenziò varie aree di demielinizzazione sia sull'encefalo che sul cilindro del midollo spinale. Nell'ottobre dello stesso anno sono iniziate anche parestesie parziali sulla mano destra. Nel 2006 a seguito di ricovero programmato è stato eseguito il prelievo del liquor (12/13 bande oligoclonali). In una RMN di controllo nel 2007 due aree attive, per cui per non rischiare, parole testuali del Neurologo, mi sono fatto convincere, ahimè, a farmi terapeutizzare con immunosoppressori, l'inizio della fine, 100 mg. di azatioprina pro-die dopo 24 mesi hanno fatto sentire, in negativo tutti i suoi effetti, poi interferon beta, 13 mesi di acqua pura e poi 4 cicli di ciclofosfamide ogni due mesi ai quali mi sono categoricamente rifiutato di proseguire. Attualmente sono senza copertura farmacologica.  Potessi tornare indietro farmaci non ne prenderei, procurano danno su danno, come ho visto fare danni per effettuare una rachicentesi. Un uomo compagno di sventura che ho conosciuto ad Agropoli a novembre 2013, dove ci eravamo recati per essere sottoposti ad un intervento di PTA, a Gallarate lo hanno letteralmente reso storpio, dopo la rachicentesi cammina con un canadese perché oltre ad essere affetto da S.M. gli hanno procurato danni irreversibili. Che dire, spingere perché a scopo terapeutico venga reso legale l'uso della cannabis. Io per questo mi sto spendendo anche nei Palazzi Istituzionali, l'ho fatto davanti alla sede ella Regione Umbria, per sollecitare l'attuazione della legge ormai licenziata quasi un anno fa. Mi sono ripetuto poi partecipando ai lavori della IV Commissione Consiliare del Comune di Perugia e successivamente alla 3° Commissione dell'Assessorato Sanità della Regione Umbria. Pare riconosciuto anche al contesto scientifico che il THC sia la molecola che in un certo qual modo ci può aiutare. Vendola e Casarano docet.

Inizio della discussione - 23/03/15

Cannabis a scopo terapeutico


Pubblicato il

Hey partecipi alle conferenze o hai organizzato un sit-in o qualcosa del genere? Potresti inoltrarmi delle fonti di articoli scientifici validi che confermano il riconoscimento del THC come utile trattamento per la medicina? Sono interessato. Saluti da Roma

Cannabis a scopo terapeutico


Pubblicato il

Ciao, sono un socio sostenitore di un gruppo che si batte per la regolamentazione della cannabis sia per scopi terapeutici e non.

Il sito dove puoi trovare un sacco di informazioni al riguardo è www.freeweed.it. Stiamo facendo informazione con il volantinaggio, tavoli informativi e cerchiamo attivisti da aggiungere, per far conoscere la verità su questa pianta dalle 5000 risorse. Se preferisci c'è anche il gruppo su Facebook https://www.facebook.com/groups/freeweed.it/ dove partecipare attivamente allo sviluppo del progetto. Esiste anche un'altro gruppo "associazione cannabis terapeutica", dove sono iscritto, e lo trovi qui https://www.facebook.com/groups/49356579100/. Se hai bisogno di qualche altra info, non esitare a contattarmi, o qui, o sul mio profilo FB https://www.facebook.com/massimiliano.rossi.330. 

Ciao alla prossima. 

Cannabis a scopo terapeutico


Pubblicato il

Proprietà dei cannabinoidi.

Cannabis a scopo terapeutico


Pubblicato il

Ottimo lavoro. Visto che sicuramente sei più documentato di me rispondi per me a Piero89. Io per adesso mi sono speso nei Consessi Istituzionali della Politica partecipando ad un Presidio davanti alla Regione Umbria per sollecitare l'attuazione della legge sull'uso terapeutico della cannabis, licenziata ormai più di un anno fa. 

Poi ho partecipato intervenendo alla discussione presso la IV Commissione Consiliare del Comune di Perugia dove il Consigliere Carmine Camicia aveva avanzato alla Regione Umbria un'interrogazione sulla mancata attuazione della legge, spostando l'esito del  voto finale. Il PD nonostante tutti fossero d'accordo nel merito, aveva deciso di far uscire dall'aula, per far mancare il numero legale, i suoi tre Consiglieri, cosa che non è avventa, le donne sono uscite ma l'uomo, non schematizzato a partito non solo non è uscito, ma ha votato con la maggioranza.

La settimana successiva in 3° Commissione Sanità della Regione sugli stessi argomenti al consigliere IDV Paolo Brutti sono riuscito a far dire: muoviamo una mozione di sfiducia nei confronti della Giunta. In quel contesto mi sono proposto anche a far parte, per la parte che mi riguarda, cioè quella del malato, del Comitato...tutto tace.

Un appello ai miei corregionali Umbri. Il 31 maggio in Umbria si vota, vi dico in anteprima che sarò candidato, la lista precisa di collocazione ancora non la conosco ma è una collegata al Sindaco di Assisi, Ing. Claudio Ricci. Votatemi, fatemi da traino su quelli che stanno nelle nostre medesime condizioni, sui loro familiari e sulle Associazioni, datemi un mano metterò in atto, per tutti noi e non solo per noi, un lavoro importante. BACI BACI 

Fiorello Zuccaccia

Cannabis a scopo terapeutico


Pubblicato il

Fiore1, io sono in Friuli, altrimenti ti voterei sicuramente. Per quanto riguarda Piero 89 mi sembra di avergli dato tutte le dritte che ho. Ho un sacco di articoli e studi, ma sono quasi tutti gli stessi che può trovare nei link. Cosa potrei fare di più??? Accetto volentieri consigli. Ciao. 

Cannabis a scopo terapeutico


Pubblicato il

Per chi non lo sapesse può essere usata per ben 5000 (cinquemila) modi diversi.

Le proprietà terapeutiche sono :

- Contro glaucoma

- Potente vasoldilatatore

- Stimola l' appetito 

- Anti epilettico

- Anti asmatico (dilata i bronchi)

- Contro catarro e mal di gola (dilata i bronchi favorendo la fuoriuscita di muco)

- Migliora il sistema immunitario (stimolazione del sistema nervoso centrale)

- Migliora il sistema nervoso centrale e simpatico

- Prevenzione e possibile cura contro malattie neurodegenerative

- Anti nausea

- Anti vomito

- Combatte i radicali liberi

- Migliora l' idratazione della pelle

- Ansiolitico

- Analgesica

- Ipoallergenica

- Stimolazione della neurogenesi e dell' up/down-regolazione dele cellule sinapsiche

- Regolarizza la digestione

- Rilassa i muscoli

- Stimola le facoltà cognitive

- Coadiuvante

- Regolarizza il ciclo sonno-veglia

Utilizzo nel campo spirituale e psicologico:

- Aumenta la creatività

- Stimola il subconscio

- Amplia i sensi

- Eleva la coscienza

- Stimola la meditazione

- Può stimolare la ghiandola pineale

- Stimola la curiosità verso l' astrazione e l' immaginazione

(tutti i dati si riferiscono a un USO e non abuso della pianta e inoltre si riferiscono solo ai soggetti che conducono una vita regolare. 

La Cannabis può rafforzare le difese immunitarie e può aiutare a risolvere complessi problemi psicologici ma tutto dipende sempre e comunque dall' individuo)

Utilizzo industriale e sue possibili applicazioni:

- Tessuti

- Vestiti

- Vernici

- Colle

- Carta

- Plastica

- Carrozzerie delle macchina

- Legno di canapa

- Combustibile

- Costruzione di abitazioni fatti in buona parte da prodotti derivati dalla canapa

- altro....

Utilizzo alimentare:

- Foglie, verdura

- Semi contenenti omega3-omega6 (3:1) + tutti e 8 gli amminoacidi essenziali, proteine e carboidrati

- Olio alimentare

- Possibile utilizzo come alimento per sfamare popolazioni povere

Utilizzo nel campo dell' agricoltura

- Sopprime le erbacce infestanti

- Auto-concima il terreno

- Può essere usata come pesticida naturale

- I semi possono essere destinati per gli allevamenti di animali

Pregi:

- Cresce nel giro di 2-6 mesi

- Non ha bisogno di concimi (si autoconcima)

- Non ha bisogno di pesticidi

- Non ha bisogno di un clima particolare (si adatta da 0 metri fino a oltre 2000 metri e a svariate temperature)

- Facile da coltivare e da raccogliere, in quanto viene utilizzato tutto della pianta, comprese le radici

Difetti:

- è illegale

Link utili:

http://freenfo.blogspot.it/2006/09/la-marijuana-come-la-penicilina.html

http://fintatolleranza.blogspot.it/2012/02/il-miglior-ansiolitico-e-antidepressivo.html

http://www.urcaurca.it/trovata-la-cura-per-il-cancro-non-interessa-perche-non-rende.html#.

Cannabis a scopo terapeutico


Pubblicato il

Come ottenere farmaci cannabinoidi

Cannabis a scopo terapeutico


Pubblicato il

NON APRE I FILE ALLEGATI !!!

Cannabis a scopo terapeutico


Pubblicato il

La CANNABIS farebbe tanto bene ma non c'è modo di averla, anche se i tg e i giornali danno sempre più rilievo al fatto che a coltivarla sia l'esercito , che hanno già fatto il primo raccolto , che và pagata e quindi lo stato spaccia e un sacco di altre belle notizie la conclusione è una sola non si può averla, almeno i comuni mortali, se qualcuno c'è riuscito mi dia notizie ve ne prego. Alcuni anni fà ho avuto un'esperienza ; facevo un infuso con una a più cimine e la notte dormivo senza problemi, senza farmaci chimici e senza allucinazioni, semplicemente dormivo e mi riposavo. cusate la foga ma in questo momento sono febbricitante a causa di un infezione urinaria e da una settimana ho la febbre a 39, ieri ho cominciato l'antibiotico ma il dolore alle gambe è insopportabile

Discussioni più commentate