Benvenuti sul forum Diabete di tipo 2

https://www.carenity.it/static/themes-v3/default/images/it/header/diabete-tipo-2.jpg

Pazienti Diabete tipo 2

20 risposte

356 visualizzazioni

Tema della discussione



Pubblicato il
Su questo forum potete scrivere tutte le vostre domande attinenti al tema Diabete di tipo 2. Le difficoltà sociali ed alimentari, come il diabete vi influenza nella vita di tutti i giorni, al lavoro e molto altro. Non esitare ad iniziare una conversazione. A presto

Inizio della discussione - 20/02/15

Benvenuti sul forum Diabete di tipo 2


Pubblicato il

Buongiorno,

sono quasi due mesi che al mattino mi sveglio con dei gonfiori al viso ed in particolar modo intorno all'occhio destro e naso. Ho fatto una marea di controlli ed esami ma non riescono a capire di cosa si tratti. Sono diabetico ed assumo i seguenti farmaci: Metforal 500 mg a colazione e Janumet 50/1000 mg a pranzo e cena. Potrebbero essere questi farmaci a causare questi gonfiori? C'è da dire che per 8 giorni ho sospeso di mia iniziativa l'assunzione di questi farmaci e il gonfiore è sparito. Ho prenotato una visita diabetologica per sottoporre il problema e sono in attesa del relativo appuntamento. Ci sarebbero farmaci alternativi senza assumere l'insulina?

Grazie

Benvenuti sul forum Diabete di tipo 2


Pubblicato il

ciao è sempre consigliato di rivolgersi al diabetologo per qualsiasi modifica di medicinali di ogni tipo, per avere una risposta corretta bisogna sempre conoscere lo stato generale di salute e l'andamento del decorso del proprio diabete. La scelta o il ricorso all'insulina è una opportunità o una terapia che solo il tuo diabetologo deve determinare, il diabetico fai da tè è una delle pratiche più sbagliate che possa esistere specialmente quando si fa ricorso ai consigli su cura e alimentazione di conoscenti ed amici. Il miglior diabetologo che possa esserci per me è un buon Centro antidiabetico organizzato ed attrezzato. Ci vuole un pò di tempo per la ricerca appropriata e qui può servire l'aiuto del tam tam di parenti e conoscenti ma quello che conta è la determinazione personale sull'affrontare la propria malattia che è una delle più subdole che possa esistere, ti demolisce dall'interno e non sempre ne sei consapevole, quando te ne accorgi è sempre troppo tardi. Ti auguro le cose più belle che ti possa riservare la vita

Benvenuti sul forum Diabete di tipo 2


Pubblicato il

Salve sono nuovo del gruppo vorrei soltanto capire  questa subdola malattia ..... e vi chiedo è possibile guarire? 

Benvenuti sul forum Diabete di tipo 2


Pubblicato il

salve a tutti, io vado quasi tutti i giorni ipo 50/60 di glicemia-avete un consiglio GRAZIE.

Benvenuti sul forum Diabete di tipo 2


Pubblicato il
Buon consigliere

Salve Comicard, noi gia' ci conosciamo, ed ho raccontato il mio caso, una cosa sola posso aggiungere che ogni diabete è un caso a se e ogni diabetico è un essere umano con le sue problematiche , speranze e perchè no illusioni... che deve essere seguito singolarmente , quasi preso per mano e condotto fuori dal tunnel o aiutato a percorrere il tunnel.Perchè il diabete è una delle malattie piu' subdole che esista, non esiste il fai da te o il passa parola..esiste solo un protocollo studiato ad personam e se possibile aiutare il malato anche con un supporto psicologico... noi non siamo NUMERI ma persone con le nostre paure.

Benvenuti sul forum Diabete di tipo 2


Pubblicato il

Sapessi quanto hai ragione MARZIA59, il diabete non è mai uguale all'altro e persino la diversificazione dei cibi è diversa io non posso mangiare le banane mentre un mio amico le mangia tutti i giorni e il diabete non si alza a volte mangio la torta con la panna fragole e tutto il resto ed è normale se invece magio una /due fette di pizza il diabete si alza fino a 300 e oltre non lo capirò mai.

Benvenuti sul forum Diabete di tipo 2


Pubblicato il

Buonasera a tutti , 

scrivo per mio padre , un uomo di 77 anni che e' stato operato 10 anni fa al cuore e gli sono stati messi 4 bypass , da piu' di un anno abbiamo problemi che una volta ogni 6 mesi si verificano delle crisi ipertensive con picchi che toccano 200 / 85 che fortunatamente riesco a far scendere dandogli delle gocce sublinguali chiamate Nifedicor.

Un paio di settimane fa il nostro medico curante ci consiglia di misurare un giorno si e un giorno no il diabete a mio padre in quanto ha associato queste crisi ipertensive al diabete.

E da una settimana che ogni giorno misuro la glicemia e il massimo valore raggiunto e' quello di 155 dopo pranzo , alcune volte prima di cena e' 69 ( e noto che quando e' basso , gli gira la testa e suda freddo ) dopo mangiato arriva a 80 e tutto si mette apposto.

E' il caso di fare delle indagini piu' accurate ???? 

E' vero che il diabete possa portare a scompensi a livello di pressione ????

Quando si verificano delle crisi ipertensive e' il caso misurargli il diabete ???

E quando gli gira la testa ed il diabete e' basso come mi devo comportare ??? Acqua e zucchero ???

Grazie per l'aiuto che mi darete.

Benvenuti sul forum Diabete di tipo 2


Pubblicato il
Buon consigliere

Buongiorno Antonionapoli, Io non sono un dottore quindi non posso aiutarti se non consigliandoti di rivolgerti a un bravo dottore di medicina del metabolismo, che sappia collegare tutti i problemi di tuo padre sia di pressione che di diabete e possa darti delle dritte su come comportarti in ogni situazione ...Io posso solo dirti che a me il dottore mi ha consigliato di misurare la pressione mattina appena sveglia e alla sera prima di andare a letto e il diabete sempre prima dei pasti e poi mandargli un messaggio con i valori e lui mi diceva cosa dovevo fare giornalmente  fino a quando non si sono normalizzate tutte e due , Ma so che non è facile trovare dottori cosi' disponibili...

buona fortuna

Benvenuti sul forum Diabete di tipo 2


Pubblicato il

Grazie per la tua celere risposta.

Mi rivolgero' ad un medico.

Discussioni più commentate