https://www.carenity.it/static/themes-v3/default/images/it/header/disturbo-bipolare.jpg

Pazienti Disturbo bipolare

1 risposta

15 visualizzazioni

Tema della discussione



Pubblicato il

Ho una crisi maniacale. I sintomi ci sono tutti: dormo meno, mi muovo piu' velocemente, penso a ritmo sfrenato e ho anche cominciato a fumare (io di solito non fumo). Sto cercando di gestirmi questa ipo-mania, cosi' credo si definisca la fase che precede il momento in cui si perde il controllo e si comincia a delirare. Col mio psichiatra ho diminuito i farmaci antidepressivi e ho una pillola sos per i momenti in cui sono troppo accelerato.

Non voglio assolutamente ritrovarmi di nuovo in Ospedale, intendo passarci attraverso e "domare il mostro". Scrivo, forse troppo e cerco di controllarmi a non essere troppo invasivo....Ditemi voi cosa pensate? Sono lucido? o sono gia' al di la' del muro?

Inizio della discussione - 28/10/18

Crisi maniacale


Pubblicato il

Ciao Liofante

non so dirti se è lucidità o il limite oltre la linea, ma so cosa capita a testa e corpo quando prende il sopravvento tutta quella freneticità, quel bisogno di scaricare pensieri troppo veloci, sensazioni fuori controllo, nervosismo, come una forza energetica che cresce e ha bisogno di esprimersi ma non fa altro che disperdersi senza peso, senza senso, senza creare nulla. Solamente cresce e rende tutto nervoso, cattivo, delirante come dici tu. Non ho la minima idea se sia vagamente simile quello che tu senti, perché mi sembra che nessuno sia in grado di capire quello che provo. Spero di sbagliarmi. 

Com'è al di là del muro? Cosa succede nel tuo delirio? (nessun obbligo di risposta) 

Discussioni più commentate