Disturbo bipolare: aggiustamento della terapia

https://www.carenity.it/static/themes-v3/default/images/it/header/disturbo-bipolare.jpg

Pazienti Disturbo bipolare

6 risposte

66 visualizzazioni

Tema della discussione



Pubblicato il
Buon consigliere

Salve a tutti. Nel corso della terapia per disturbo bipolare, avete sentito il bisogno di cambiare, modificare o aggiustare il trattamento ? Ne avete parlato con il vostro medico, cosa vi ha spinto a parlarne ?

Grazie, Francesco

Inizio della discussione - 28/12/15

Disturbo bipolare: aggiustamento della terapia


Pubblicato il

Si!anch'io ho cercato un paio di trattamenti,ma,senza un buon risultato...Il tremolo delle mani mi fanno sentirmi sempre imbarazzata!!

Disturbo bipolare: aggiustamento della terapia


Pubblicato il

anch'io ho un pò di tremore alle mani,non ho ancora capito se dipende dall'assunzione di uno dei farmaci che prendo,oppure dal farmaco che corregge la controindicazione,per la sua chimica,forse l'ideale è diminuire la quantità del secondo,xchè il primo è già ad una dose ottimale per me.Si chiama Akineton.Per la depressione parlando con lo psicoterapeuta il farmaco principale va preso con rilascio prolungato in modo da avere la copertura anche di giorno.Se lo specialista ascolta bene i problemi si risolvono e poi se è ben preparato è meglio.

Disturbo bipolare: aggiustamento della terapia


Pubblicato il
Buon consigliere

Grazie a entrambe per i vostri commenti. A presto, Francesco

Disturbo bipolare: aggiustamento della terapia


Pubblicato il

caro Francesco, soffro di disturbo bipolare ma non ho tremolio alle mani, per fortuna! Ho affrontato la terapia con una psicologa senza trarne giovamento, ho cercato altri terapeuti, ma non ho trovato quello giusto. Ultimamente avevo fatto delle sedute da studio privato con una psicologa che aveva nel suo curriculum molti stage anche all'estero ed era in grado di ipnotizzare, proponeva la teoria delle psi-K e delle credenze da cambiare, ho comprato il libro per capirci qualcosa in più...poi con il mese del benessere psicologico ho sentito una psicologa molto gentile che però mi diceva le stesse cose dei terapeuti del servizio pubblico (fare terapia comportamentale), poi uno psicologo giovane molto innovativo che proponeva terapia di gruppo come un gioco, con cui però non ho interagito direttamente e infine un terapeuta della mia età più ferrato con la teoria che con la pratica...Insomma ancora non si vede l'orizzonte. Speriamo bene!

Disturbo bipolare: aggiustamento della terapia


Pubblicato il
Buon consigliere

Ciao Lisablu, grazie per il tuo messaggio. Purtroppo, in quanto animatore della community, non sono abilitato a dare consigli terapeutici o indaczioni riguardo cure o trattamenti. Non sono quindi né in grado né autorizzato ad indicarti una terapia piuttosto che un'altra. Solo il tuo medico di fiducia puo' farlo. Gli altri membri iscritti possono darti la loro opinione e condividere la loro esperienza personale, ma anche loro non potranno dirti cosa è adatto a te. Detto questo, credo che le terapie valide possano essere tante, ma non per questo possono essere ideene per tutti allo stesso modo. Uno piscologo preparato dovrebbe poterti aiutare a capire cosa puo' fare al caso tuo e cosa potrebbe aiutarti a stare meglio. Resto a disposizione se hai domande e ti ringrazio per la tua comprensione, Francesco

Disturbo bipolare: aggiustamento della terapia


Pubblicato il

ho cambiato terapeuta,mi trovo bene e sono fiduciosa del fatto che ha esperienza,è brava ed è simpatica;ci siamo trovate bene entrambe,come se la mia storia lei la conoscesse molto bene.

Discussioni più commentate